«Voglio che il vostro prezioso contributo alla riforma possa arrivare al Tavolo per l’Editoria sgombro dalle preoccupazioni del presente e, in tal senso, vi assicuro tutto il mio impegno nel comunicarvi risposte certe». Così scriveva il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Luca Lotti lo scorso 11 marzo.

luca lottiCausa Italicum, la convocazione del tavolo per l’editoria prevista per martedì 28 aprile, è saltata ancora. Il nuovo appuntamento è fissato alle 15 di martedì 12 maggio. Al Tavolo sono invitate una trentina di associazioni che rappresentano tutta la filiera, dagli editori agli edicolanti, «poiché soltanto con uno sguardo così ampio è possibile riorganizzare davvero il settore» scriveva Lotti.

Sarebbe una riforma davvero “storica”. Il problema è che il 30 aprile si chiudono i bilanci delle società editrici e ancora non si sa nulla dei contributi 2014 e della capienza del fondo per il 2015. Lo stesso Lotti e il suo staff sono ben consci dell’emergenza, che coinvolge in particolare l’editoria non profit: «È evidente che ogni approfondimento che volessimo sviluppare all’interno del dibattito del Tavolo per l’Editoria non sarebbe possibile senza la risoluzione delle urgenze relative alla copertura dei contributi 2014 e alle previsioni per il 2015», aveva scritto nella lettera.

il rischio, a questo punto sempre più realistico, è che «senza un’adeguata integrazione delle risorse a disposizione, chiuderanno moltissime testate e si perderanno migliaia di posti di lavoro», come ammoniva proprio ieri Roberto Calari di ACI Comunicazione.

Morto a Palermo Mario Pupella, attore e regista, direttore artistico del Teatro Sant’Eugenio

  Il maestro Mario Pupella, apprezzato attore, regista teatrale, direttore artistico del Teatro Sant'Egidio di Palermo, presidente della storica cooperativa Agci "Teatro Europa", ci ha lasciato. “Il nostro direttore Mario Pupella, il nostro faro, nostro amato padre, stanotte ha fatto per tutti il suo ultimo inchino. Applausi papà, fa buon viaggio. Continueremo a renderti onore”. Così hanno annunciato i figli sulla pagina Facebook del Teatro Sant’Eugenio, Pupella debuttò giovanissimo recitando in Enrico IV di Luigi Pirandello, protagonista di diverse opere teatrali di Plauto... Continua

Finanziamenti agricoltura, Sammartino: «Ammodernamento e innovazione, scorrimento graduatorie con nuovo bando Psr»

I progetti finanziabili riguardano nuovi impianti arborei o loro riconversione; sistemazioni idraulico-agrarie; serre e tunnel per colture protette e florovivaismo; strutture per allevamenti; macchine, attrezzi agricoli e attrezzature per trasformazione e commercializzazione dei prodotti; realizzazione di punti vendita aziendali e sale degustazione; opere per l’irrigazione. «Pronti nuovi finanziamenti per l’ammodernamento delle imprese agricole siciliane con fondi del Psr grazie a un avviso che permetterà lo scorrimento delle graduatorie di due precedenti bandi». Ne dà notizia l’assessore regionale all’Agricoltura, Luca Sammartino, annunciando... Continua

Improvvisa morte di Gregory Bongiorno, presidente Sicindustria. Il cordoglio di AGCI Sicilia

È morto ieri per un arresto cardiaco Gregory Bongiorno, presidente di Sicindustria, già presidente di Confindustria Trapani, aveva 47 anni. Sgomento di AGCI Sicilia per l’improvvisa scomparsa dell’imprenditore nella sua abitazione a Castellammare del Golfo. Bongiorno era nato a Palermo l'8 Febbraio del 1975 ed era laureato in Economia aziendale. Dal 2021 guidava Sicindustria, la più grande associazione di territorio del Sistema confindustriale siciliano, che comprende l’ambito provinciale di Agrigento, Caltanissetta, Enna, Messina, Palermo, Ragusa e Trapani. Lascia la moglie... Continua