Antonio Scavone

62 anni, radiologo, Antonio Scavone è il nuovo assessore regionale della Famiglia, delle Politiche sociali e del Lavoro. Lo ha nominato oggi il governatore della Sicilia Nello Musumeci, dopo avere accolto le dimissioni di Mariella Ippolito.

Michele Cappadona 450“Nell’augurare buon lavoro al neo assessore regionale Antonio Scavone”, dichiara Michele Cappadona. presidente regionale dell’Associazione Generale delle Cooperative Italiane, “manifestiamo l’apprezzamento dell’AGCI Sicilia per l’esperienza e competenza, professionale e politica, che certamente lo sosterranno come componente della Giunta di Governo nel suo non facile compito di affrontare le numerose delicate criticità dei vari settori posti nell’ambito delle sue deleghe. Auspichiamo di poter intrattenere un intenso e proficuo dialogo istituzionale, esprimendo la volontà di mantenere da parte della nostra Associazione un atteggiamento di propositiva collaborazione”.

Scavone è attualmente direttore medico e capo Dipartimento di radiologia all’ospedale Garibaldi di Catania. Da oltre 25 anni è ai vertici della professione medica nel settore della Sanità pubblica e dal 2005 al 2009 ha ricoperto l’incarico di direttore generale dell’Usl 3 di Catania. Il neo assessore è stato deputato e senatore della Repubblica.
«Scavone - evidenzia il presidente Musumeci - porta con sé una solida esperienza parlamentare che sarà di prezioso ausilio nel suo futuro ruolo di Governo. Gli auguro davvero buon lavoro, così come voglio ringraziare Mariella Ippolito per il contributo appassionato che ha saputo dare con la sua presenza in Giunta».
«Ringrazio il presidente Musumeci - sottolinea il neo assessore - per la fiducia accordatami, tra l’altro in un settore di vitale importanza per una regione come la Sicilia. Considero le Politiche sociali e del lavoro un assessorato cerniera con tutti gli altri rami dell’amministrazione e sarà mia cura mettere l’esperienza maturata  al servizio della comunità siciliana».

 

“L’imprenditoria femminile ai tempi del Covid”, 3 dicembre webinar del Giro d’Italia delle donne che fanno impresa

Tappa del 12° Giro d’Italia delle donne che fanno impresa, domani 3 dicembre alle 11 webinar in camera di Commercio Palermo Enna Una delle tappe del “12° Giro d’Italia delle donne che fanno impresa”, road show virtuale organizzato da Unioncamere insieme con le Camere di Commercio, partito lo scorso 25 novembre, in occasione della giornata internazionale contro la violenza di genere e che toccherà dieci città italiane è in programma domani, 3 dicembre, alla Camera di Commercio Palermo Enna in versione... Continua

“Resto in Sicilia”, Armao: “Disponibili 4,7 milioni di credito d’imposta per le startup siciliane”

Pubblicato oggi nella Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana il decreto del Presidente della Regione n. 28 del 5 Novembre 2020, con il quale vengono approvate ulteriori agevolazioni, sotto forma di credito d’imposta, in favore dei soggetti beneficiari di “Resto al Sud”. Istanza per il 2020 al Dipartimento Finanze e Credito dell’Assessorato dell’Economia, dal 15 al 31 dicembre.Ad oggi sono circa 800 le startup siciliane beneficiarie di “Resto al Sud”, il programma di incentivi, gestito da Invitalia, destinato a chi ha un’età... Continua

Pesca: al via le trattative per il rinnovo del ccnl imbarcati della cooperazione

In anticipo rispetto alla sua scadenza (31 Dicembre) sono state aperte oggi le trattative per il CCNL imbarcati delle cooperative di pesca. Ne dà notizia l’Alleanza che ha sottolineato come la Cooperazione abbia voluto rispondere tempestivamente alla presentazione della piattaforma da parte delle Organizzazioni Sindacali (FlaiCGIL, FAI CISL, UILA UIL) affermando che, con grande senso di responsabilità, in un momento così difficile per l’economia ittica determinato dalla contrazione della domanda provocata dalla pandemia, sia comunque necessario dare valore alle regole negoziate... Continua