Natale Amoroso e Gianfranco VissaniSu Rai1 Natale Amoroso, presidente della cooperativa di ittiturismo La Tramontana, ospite della trasmissione "L’altro Vissani - Ricette di Famiglia" andata in onda nella puntata della Vita in diretta dello scorso 21 maggio.
Protagonista della trasmissione la Menola Salata, più conosciuta nel territorio trapanese come Ritunnu salatu. Nel 2011 il Ritunnu salatu, grazie all’iniziativa della Cooperativa La Tramontana, che cura l’attività di trasformazione della Menola, è diventato Prodotto Agroalimentare Tradizionale (P.A.T.) della Regione Siciliana e viene servito nell’ittiturismo in varie gustosissime versioni. Il prodotto pescato rappresenta la materia prima per l’attività ittituristica finalizzata alla trasformazione del pesce fresco in alimenti (antipasti, primi piatti e secondi piatti) somministrati nel locale della cooperativa sito in Via Carolina, 4 nel centro storico di Trapani.
busiata cu ritunnu rattatuLa specialità dell’ittiturismo è diventata la busiata cu ritunnu rattatu dove la menola salata ed essiccata, dopo essere stata grattugiata, emulando la più famosa bottarga di tonno, viene utilizzata per completare un piatto di busiata. Le “Busiate cu ritunnu rattatu” preparate da Natale Amoroso, potranno essere degustate all’Expo 2015 sabato 6 giugno (ore 17) come specialità di Trapani nell’ambito dei percorsi di promozione turistica “Itinerari del gusto”, legati alle ricette ed alla gastronomia locale siciliana, con particolare riferimento alle preparazioni a base di pesce.

Lo chef Vissani chiude la trasmissione regalandoci una ricetta in cui impiega personalmente il ritunnu salatu nella preparazione di appetitosi ravioli di pasta fresca.

Ecco il video della trasmissione su RAI1 dedicato alla Menola salata.

 

La Tramontana logo

Ittiturismo “La Tramontana” società cooperativa - Via Carolina, 4 - 91100 Trapani
www.ittiturismolatramontana.it - Tel / Fax 0923 540876 - Mobile 328 1128104

Dario Cartabellotta confermato dirigente generale del Dipartimento Agricoltura della Regione Siciliana. Gli auguri di buon lavoro di AGCI Agrital

  “AGCI Agrital esprime soddisfazione per la conferma di Dario Cartabellotta nel ruolo di dirigente generale del Dipartimento regionale Agricoltura e Autorità di gestione Psr Sicilia". "La nomina da parte della Giunta Musumeci è il giusto riconoscimento ad una figura di dirigente competente ed esperto nella materia, per formazione e percorso professionale, con una profonda conoscenza del tessuto produttivo del settore”. Lo dice Giovanni Basciano, vicepresidente nazionale e responsabile regionale del settore Agro-Ittico-Alimentare dell’Associazione Generale delle Cooperative Italiane-AGCI Agrital. “Abbiamo avuto modo... Continua

Recovery fund dall’Europa, Alleanza Cooperative: «Occasione preziosa da non sprecare»

  «Intervento dalla portata storica. Risorse entrino rapidamente in circolo». «Una preziosa occasione da non sprecare per un intervento dalla portata storica». Così Alleanza Cooperative Italiane accoglie positivamente l’annuncio del presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen, del fondo da 750 miliardi tra prestiti e risorse a fondo perduto da destinare ai paesi membri per contrastare gli effetti socio economici del Covid 19. «L’intervento, che va nella direzione più volte auspicata dall’Alleanza, segna una svolta decisamente positiva nel modello di intervento... Continua

Pesca tonno rosso: “Ignorati i diritti della categoria”. Scontento per mancata consultazione da parte del Mipaaf

La quota UNCL per la pesca di tonno rosso è ancora una volta al centro di tensioni e polemiche. Anche quest’anno si è assistito all’esaurimento in pochi giorni della quota UNCL (quota indivisa di catture accessorie) di tonno rosso, grazie alla abbondanza dello stock in mare, ormai tutt’altro che in sofferenza. Il MIPAAF ha emanato un nuovo decreto, il terzo per la campagna 2020, in cui si dà lo stop alle catture accessorie in Sicilia, Regione in cui le catture di... Continua