polo universita trapani

Due giorni di lavoro dedicati a tre temi: ambiente e salute, ambiente marino e acquatico, biotecnologie marine e blue growth.

La SIBS - Società Italiana di Biologia Sperimentale ha organizzato il 24 e 25 maggio, al Polo territoriale universitario di Trapani dell’Università degli studi di Palermo, il Primo Simposio di Biologia sperimentale applicata al mare e all’ambiente.

BascianoGiovanni 350“L’Agci sponsor del Simposio di Biologia sperimentale a Trapani su mare e ambiente, a testimonianza dell’interesse delle imprese della Pesca e del forte legame con l’Università”, dichiara Giovanni Basciano, vicepresidente nazionale Agci Agrital e responsabile Agci Pesca Sicilia. “Nel portare i saluti dell’Associazione generale delle cooperative italiane, e delle imprese associate, ho voluto sottolineare che il Paese e la nostra regione hanno un gran bisogno di crescere, non solo in termini quantitativi ma sopratutto qualitativi, e che questo significa nuovi processi e nuovi prodotti; questi non possono che venire dal lavoro della ricerca scientifica. Quindi il futuro delle nostre imprese è nel rapporto sempre più stretto con la ricerca applicata. L’Agci anche in Sicilia ha lavorato molto in questi anni per migliorare il rapporto tra mondo della produzione e mondo del sapere, cosa che ha permesso di superare le molte diffidenze che esistevano e che deve permettere oggi di utilizzare le conoscenze e i risultati delle nostre università per crescere in termini di produzione, di redditività e di occupazione”.

Il programma della manifestazione

 

Decreto Rilancio, confidi 106 ancora più “banche”. In Sicilia, Confeserfidi pronto a erogare direttamente 120 mln alle Pmi

Il "Decreto Rilancio", da poco convertito in legge, trasforma di fatto i 32 confidi 106 vigilati da Banca d’Italia in soggetti "bancari" in grado di erogare ingenti finanziamenti diretti alle imprese. ConfeserFidi è già pronto a mettere a disposizione delle Pmi siciliane e italiane 120 mln di euro sotto forma di finanziamenti diretti o di fidejussioni o di acquisto crediti.Un’importante novità per le Pmi che abbiano bisogno di maggiore attenzione, velocità ed efficienza di risposta al bisogno di liquidità rispetto a... Continua

Cooperfidi, Dino Forini nuovo direttore generale del confidi per l’economia cooperativa

Cooperfidi Italia Società Cooperativa, con sede a Bologna, è il consorzio fidi di riferimento dell’economia cooperativa, del no-profit e del settore primario. Il consiglio di amministrazione di Cooperfidi Italia ha deliberato la nomina di Dino Forini a direttore generale che vanta una pluriennale e consolidata esperienza manageriale in ambito bancario maturata presso primari gruppi nazionali (Interbanca, Efibanca, Banco Popolare e Banca Regionale di Sviluppo) oltre a conoscere approfonditamente il sistema della cooperazione per essere stato negli ultimi anni Credit Manager di CCFS –... Continua

Approvato un piano da 250 mln di euro per la valorizzazione della “Risorsa Mare” dei 9 comuni costieri del trapanese

  Attraverso lo strumento finanziario del Contratto Istituzionale di Sviluppo, il territorio si candida ad ottenere risorse fino a 250 milioni di euro, in un unico pacchetto di investimenti integrati. Nel corso dell’assemblea della  Fondazione “Torri e tonnare del litorale trapanese”, il 29 giugno  è stato approvato il documento preliminare  del piano di valorizzazione della “Risorsa Mare” dei comuni costieri della Sicilia Occidentale. I 9 Comuni Costieri del trapanese (Mazara del Vallo, Petrosino, Marsala, Paceco, Valderice, Custonaci, Trapani, Erice, San Vito Lo... Continua