mazara del vallo

Giovedì 30 maggio, alle ore 16.00, a Mazara del Vallo, presso la “Sala delle Bandiere” del Distretto della Pesca e Crescita Blu (via Gian Giacomo Adria n.59) si svolgerà il convegno finale del progetto “Sistemi innovativi per la conservazione dei prodotti ittici refrigerati”.

Il progetto (Misura 1.26 PO FEAMP 2014-2020) promosso dal Distretto della Pesca e Crescita Blu e dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia “A. Mirri”, è finalizzato alla sperimentazione di apparecchiature con refrigerazione innovativa, alternative a quelle tradizionali, per il miglioramento della conservazione, della shelf life, della qualità igienico-sanitaria e della commercializzazione dei prodotti della pesca.
A moderare l’incontro sarà Antonino Iozza, Responsabile Gestione del Progetto
Ad apertura dei lavori interverranno:
Nino Carlino, Presidente Distretto della Pesca e Crescita Blu - COSVAP
Rosolino Greco, Dirigente Generale Dipartimento della Pesca Mediterranea - Regione Siciliana;
Giuseppe Dimino, Dirigente Servizio 3 Dipartimento   della Pesca Mediterranea - Regione Siciliana;
Salvatore Seminara, Commissario Straordinario Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia “A. Mirri";
Giuseppe Pernice, Coordinatore dell'Osservatorio della Pesca del Mediterraneo
Maurizio Ricevuto, Comandante Capitaneria di Porto Guardia Costiera di Mazara del Vallo;
Gianluca Gennarini, Comandante della Sezione Operativa Navale Guardia di Finanza di Mazara del Vallo.
Successivamente interverranno:
Daniela Lo Monaco, Dirigente Biologo Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia “A. Mirri”, sul tema “Tecniche innovative di refrigerazione   a confronto”;
Giuseppe Barbera, Medico Veterinario Specialista in Ispezione degli Alimenti di Origine Animale, sul tema “Tracciabilità tra obblighi e opportunità”.
Concluderà i lavori il Responsabile Scientifico del Progetto Calogero Di Bella,  Direttore Area Sorveglianza Epidemiologica Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia “A. Mirri"

Cooperative edilizie, via alla proroga per i fondi e l’inizio lavori. Adempimenti entro il 17 dicembre 2019

Proroga al 31 dicembre 2020 per l'utilizzazione degli stanziamenti e l'inizio dei lavori da parte delle cooperative edilizie. L’art. 31 della legge 16 ottobre 2019 no 17 "Collegato alla legge di stabilità 2019" pubblicata sulla GURS (p.I) n°47 del 18 ottobre 2019 (supplemento) ha disposto la proroga al 31 dicembre 2020 per l'utilizzazione degli stanziamenti e l'inizio dei lavori da parte delle cooperative edilizie e delle imprese inserite nelle graduatorie di definizione dei bandi redatti ai sensi della Legge 5 agosto... Continua

Bandiera su Unicredit: "Bene sospensione rate mutui per aziende e privati colpiti da maltempo nei territori di Siracusa e Ragusa"

Bandiera su agevolazioni rate mutui Unicredit per soggetti vittime maltempo: “Soddisfatti per accoglimento della richiesta. Siamo già al lavoro per estendere l’iniziativa ad altri territori e Istituti di Credito”. Agci Sicilia condivide soddisfazione e apprezzamento espressi, a nome del Governo Musumeci, dall'assessore all'Agricoltura Edy Bandiera per le agevolazioni messe in campo dall’istituto di credito per i privati intestatari di mutui e le aziende ricadenti nei Comuni, del siracusano e del ragusano, che hanno subito danni a causa del maltempo. “Siamo grati... Continua

Pallanuoto, il TeLiMar Palermo conquista in casa la vittoria battendo la Canottieri Napoli

  Era obbligatorio vincere: missione compiuta oggi per il TeLiMar che, nella ottava giornata del Campionato Nazionale di Pallanuoto di Serie A1, torna alla vittoria nella massima categoria dopo 14 anni. All’Olimpica di Palermo i padroni di casa si impongono sulla Canottieri Napoli per 15-8, regalando i 3 punti al proprio pubblico che come sempre ha gremito la tribuna, sostenendo la squadra anche in questo difficile avvio di stagione.Il Club dell’Addaura è bravo a scavare il solco nei primi due tempi... Continua