Edy Bandiera ad incontro Regioni con ministro Centinaio a Roma

L’assessore regionale per l’Agricoltura, Edy Bandiera, ieri pomeriggio ha incontrato, insieme agli assessori per l’Agricoltura di tutte le regioni italiane, il Ministro per le Politiche Agricole, alimentari, forestali e del turismo, Gian Marco Centinaio.

Diversi i punti all’ordine del giorno, tra cui la nuova Politica Agricola Comune - Pac 2020 e il decreto Emergenza in agricoltura, contenente  disposizioni urgenti in materia di rilancio dei settori agricoli in crisi e di  sostegno alle imprese agricole colpite da eventi atmosferici avversi di carattere eccezionale.
“L’incontro romano è stata l’occasione per sottolineare al Ministro l'esigenza di attivare barriere fitosanitarie per salvaguardare diverse produzioni del nostro territorio, rende noto Bandiera, ho ribadito l'esigenza che si avvii un piano agrumicolo nazionale.
D’intesa col presidente Musumeci e con il presidente dell'Assemblea Regionale Gianfranco Miccichè ho chiesto che si tenga, con estrema urgenza, un incontro al Ministero, alla presenza dei rappresentanti delle marinerie siciliane, per discutere e realizzare un riequilibrio del sistema di ripartizione nazionale delle quote tonno”.

Attività produttive, pubblicato bando per fiere internazionali. In calendario 10 appuntamenti fieristici per le Pmi siciliane

Cibus (Parma), Smau (Milano), Sana (Bologna), Anuga (Colonia), Tutto Food (Milano), Big Five (Dubai), Marmo Mac (Verona), Artigiano in fiera (Milano), Food&Life (Monaco), Ho.Mi. Casa (Milano). La Sicilia torna a partecipare alle fiere nazionali e internazionali dopo la lunga pausa imposta dalla pandemia da Covid-19. Pubblicato dall'assessorato regionale alle Attività produttive (nell’ambito dell’Azione 3.4.1 del PO Fesr 2014/2020) l’avviso a manifestazione d’interesse per la partecipazione di piccole e medie imprese siciliane - dei settori agroalimentare, casa e design, agroalimentare (biologico), edilizia e... Continua

Al via fino al 9 settembre finanziamenti e contributi a microPMI e liberi professionisti, 73mln dal Fondo Sicilia

Le istanze potranno essere presentate dalle ore 10:00 del 22 Luglio 2021 alle ore 17:00 del 9 Settembre 2021 esclusivamente sulla piattaforma online all’indirizzo https://sportelloincentivi.irfis.it Finanziamento e contributo vengono concessi alle condizioni del bando pubblicato da Irfis FinSicilia, che gestisce il Fondo Sicilia. Imprese e liberi professionisti potranno accedere alla piattaforma digitale dedicata mediante SPID (livello 2) o Carta Nazionale dei Servizi (CNS). Preliminarmente alla compilazione della domanda, è opportuno consultare la guida utente.L’agevolazione è costituita da un finanziamento agevolato... Continua

Bonus Sicilia Aree Urbane, 14mila domande. AGCI e FISM: “Imprese educative escluse a Palermo, codici Ateco scelti dalla Regione senza consultare gli organismi di categoria”

Sono 14.132 le domande trasmesse online dall'1 al 13 luglio per il "Bonus Sicilia - aree urbane", il contributo a fondo perduto con il quale la Regione siciliana sostiene il sistema produttivo colpito dalla pandemia di Palermo e Bagheria, Messina, Enna e Caltanissetta, Ragusa, Modica e Agrigento. Alle microimprese artigiane, commerciali, industriali e di servizi aventi sede nelle aree urbane degli otto comuni siciliani che hanno un codice Ateco prevalente tra quelli previsti per ciascuna area territorale, saranno ripartiti 25.610.028,88 euro. “È naturalmente... Continua