Dehors

Regolamento sul suolo pubblico e dehors, coordinamento associazioni datoriali di categoria: “Proposta è un segnale molto importante per gli operatori, ora si arrivi ad una rapida approvazione del testo”

“La proposta di regolamento sul suolo pubblico è un segnale molto importante e dà finalmente certezza agli operatori, che per troppi mesi sono rimasti senza risposte, con la conseguenza di arrecare tanti problemi all’intera categoria”. Lo dice in una nota il Coordinamento delle associazioni datoriali di categoria con riferimento al testo relativo al suolo pubblico giunto in consiglio comunale per cominciare l’iter della discussione e della successiva approvazione. “Ci fa piacere – si aggiunge nella nota - che gli appelli lanciati nei mesi scorsi come Coordinamento all’assemblea cittadina, con riferimento ai bisogni della comunità imprenditoriale palermitana, siano stati accolti e ci auguriamo che si possa fare un salto in avanti dando risposte alle istanze dei nostri associati, che costituiscono il tessuto produttivo cittadino. Adesso – conclude il Coordinamento – esortiamo amministrazione e consiglio comunale alla rapida approvazione del testo in modo da avere presto regole certe e chiare”.

Coordinamento delle Associazioni datoriali di categoria della provincia di Palermo

Fabio Sanfratello, Ance Palermo; Michele Cappadona, Agci Sicilia; Maurizio Pucceri, Casartigiani Palermo; Salvatore Bivona, Cidec Palermo; Giuseppe La Vecchia, Cna Palermo; Cesare Arangio, Confcooperative Palermo; Giancorrado Fatta, Confagricoltura Palermo; Giuseppe Pezzati, Confartigianato Palermo; Patrizia Di Dio, Confcommercio Palermo; Francesca Costa, Confesercenti Palermo; Giovanni Felice, Confimprese Palermo; Salvatore Sarcì, Federpesca; Ornella Matta, Legacoop Sicilia occidentale; Alessandro Albanese, Sicindustria Palermo; Felice Coppolino, Unicoop Sicilia.

Pesca, Alleanza Cooperative: semplificare, modernizzare e investire sul comparto per rilancio settore post pandemia

La priorità della cooperazione nell’incontro con il sottosegretario Mipaaf Francesco Battistoni. Semplificare, modernizzare e investire sul comparto con adeguate risorse economiche per far contare di più la filiera pesca in Italia e in Europa. A chiederlo è l’Alleanza delle Cooperative Pesca, che riunisce le imprese AGCI, Confcooperative e Legacoop di settore, nel corso dell’incontro di presentazione con il sottosegretario Mipaaf Francesco Battistoni. “Un confronto costruttivo per gettare le basi del rilancio del settore nella fase di post pandemia, in un clima... Continua

Canottieri TeLiMar Palermo, Emanuele Gaetani Liseo in maglia Azzurra conquista due Argenti

Grande soddisfazione in casa Canottieri TeLiMar, società cooperativa che aderisce all’AGCI, con Emanuele Gaetani Liseo che in maglia Azzurra conquista due Argenti nel quattro senza al Memorial Paolo d’Aloja. Arrivata alla sua 35ª edizione, la regata internazionale che si svolge sulle acque del lago di Piediluco, in provincia di Terni, ha visto la Nazionale Italiana guidata dal direttore tecnico Francesco Cattaneo scendere in acqua contro altre nove Nazioni, ma soprattutto testare i talenti del futuro, che si preparano al cambio generazionale... Continua

Isole covid-free per rilanciare il turismo, la beffa delle Regioni del Nord contrarie: “No a privilegiati. Serve equità”

Emblematico il veto dei governatori Settentrionali sulle “isole covid-free”, che conferma ancora una volta l’attivo atteggiamento di prevaricazione verso il Mezzogiorno. Per la ripartenza, la formula è un’amministrazione efficiente e una politica d’investimenti con forti iniezioni di liquidità che annulli ogni disparità economica e sociale nei territori svantaggiati. Polemica sulla proposta di introdurre anche in Italia il modello delle “isole covid-free” adottato dalla Grecia, dove in una settantina di isole è stata disposta la vaccinazione di tutti gli abitanti per potere... Continua