consorzio palermo al vertice

Lo sport di vertice come veicolo di promozione anche turistica, oltre che motore per valorizzare lo sport in generale.

Ostacolo non da poco, i costi eccessivi delle trasferte aeree a carico delle società sportive, costrette a sobbarcarsi spese ingenti per raggiungere le sedi di gara fuori dalla Sicilia.
L’assessore al Turismo, Sport e Spettacolo Manlio Messina ha incontrato i rappresentanti del Consorzio “Palermo al Vertice” che persegue finalità volte a trovare le soluzioni per consentire allo sport palermitano e siciliano di vertice di superare il periodo di crisi nel quale si trova ormai da diversi anni. Presenti all’incontro, Giorgio Locanto, presidente della Volo Sistem Volley Palermo che milita nel campionato di Serie B, Marcello Giliberti, presidente del Telimar Palermo, che milita nella serie A1 di pallanuoto, Fabrizio Mantia, presidente Green Basket Palermo di Serie B, Cinzia Valenti, presidente Ludos di Serie C calcio femminile, Gaetano Lombardo, dirigente Cardinals Palermo Football Americano, Ottaviano Gueli, presidente del Circolo Nautico Palermo, Serie A Canoa Polo e presidente della Federazione italiana canoa kayak Comitato Sicilia.
L’assessore Messina, nel manifestare l’apprezzamento per l’importanza delle società di vertice di associarsi in Consorzio per portare avanti le istanze condivise da tutti, ha assicurato l'interesse della Regione a mantenere impegni legge 31 sullo sport di eccellenza e la volontà di lavorare sulla problematica dei costi delle trasferte aeree.

 

Terzo settore Distretto 39 - ASP Palermo: on line manifestazione di interesse per partecipare a Ufficio di Piano e Rete territoriale per la protezione e inclusione sociale

Tutti i soggetti del Terzo Settore possono manifestare il proprio interesse sino al 25 gennaio 2022 per partecipare all’Ufficio di Piano e alla Rete territoriale per la protezione e inclusione sociale del Distretto sociosanitario 39, che fa parte dell’ASP 6 di Palermo. 
 Le “Linee guida per la programmazione del Piano di Zona 2021” approvate con D.P. n.574/GAB (GURS n. 33 del 30/07/2021), prevedono che il Comitato dei Sindaci del Distretto 39 che comprende i comuni di Bagheria (capofila) Altavilla Milicia, Casteldaccia, Ficarazzi... Continua

Politiche sociali, Scavone: «Oltre 29 milioni ai Comuni per assistenza verso soggetti in situazione di fragilità» 

Contributi per avviare servizi per la prima infanzia (fascia 0-3 anni), centri di aggregazione per minori nella fascia compresa fra i 4 e i 18 anni, strutture diurne per anziani e persone con limitazioni nell'autonomia o, ancora, consultori familiari e case-famiglia per donne vittime di violenza e in situazione di fragilità. Recuperare edifici pubblici per arricchire i Comuni di servizi per l'infanzia, l'adolescenza e gli anziani, migliorando la qualità della vita e frenando l'esodo dai piccoli centri. È la visione innovativa... Continua

Formazione in azienda, Lagalla: «Altri 14 milioni per la qualificazione professionale di disoccupati e inoccupati». Ammesse anche le imprese a vocazione sociale.

I progetti possano essere congiuntamente proposti dagli enti di formazione professionale e dalle aziende, con l’obiettivo di migliorare la competitività dei processi produttivi aziendali. La partecipazione è estesa ad imprese del terzo settore e nelle attività a vocazione sociale. Particolare attenzione è rivolta alle imprese del settore agroalimentare, manifatturiero, artigianale, edilizio, delle tecnologie dell’informazione e comunicazione, del turismo e dei beni culturali. La nuova edizione dell’Avviso 33, iniziativa promossa dall’assessorato all’Istruzione e Formazione professionale della Regione, finanzia, con 14 milioni di euro... Continua