TeLiMar Addaura

Una concreta sinergia tra società che rappresentano i valori sportivi cittadini: è il concetto che sta alla base della partnership siglata tra il TeLiMar e l’SSD Palermo.

SSD PALERMO CALCIODue realtà differenti, ma spinte dalla stessa passione per lo sport e dalla voglia di dare lustro alla propria città: da una parte il Circolo dell’Addaura, che nei suoi 31 anni di attività ha collezionato diversi titoli mondiali nel canottaggio e lo scorso 26 giugno ha riconquistato la promozione in A1 con la sua squadra maschile di pallanuoto dopo un’assenza di 14 anni dalla massima categoria; dall’altra una società, finora imbattuta nel campionato di serie D, che è simbolo di una rinascita ed ha l’ambizione di tornare presto ai più alti livelli del calcio nazionale.
 
«L’obiettivo è quello di rappresentare al meglio, facendo squadra, la Città di Palermo nell’attività sportiva  di vertice, cosa che la mia società già ha portato avanti dal 2015, quando, fondando il Consorzio Palermo al Vertice, ha iniziato a fare ‘sistema’ con tutte le principali squadre dilettantistiche cittadine, iniziando ad affrontare nel quotidiano ed insieme ogni tipo di problema, ponendosi come referente unitario, forte e credibile nei confronti di ogni nostro interlocutore - afferma il Presidente del TeLiMar, Marcello Giliberti -. Su questo fronte la partnership con il nuovo Palermo Calcio, dal DNA cittadino, è un ulteriore passo avanti».
 
Per la stagione 2019/2020 il Club dell’Addaura metterà a disposizione dei tesserati della Prima Squadra del Palermo Calcio la palestra, il corner relax (sauna/Hammam), i prati solarium, i campi da tennis, il bar ed il ristorante. Inoltre, i tesserati del TeLiMar usufruiranno di inviti per assistere alle partite casalinghe del Palermo.

 

 

Dario Cartabellotta confermato dirigente generale del Dipartimento Agricoltura della Regione Siciliana. Gli auguri di buon lavoro di AGCI Agrital

  “AGCI Agrital esprime soddisfazione per la conferma di Dario Cartabellotta nel ruolo di dirigente generale del Dipartimento regionale Agricoltura e Autorità di gestione Psr Sicilia". "La nomina da parte della Giunta Musumeci è il giusto riconoscimento ad una figura di dirigente competente ed esperto nella materia, per formazione e percorso professionale, con una profonda conoscenza del tessuto produttivo del settore”. Lo dice Giovanni Basciano, vicepresidente nazionale e responsabile regionale del settore Agro-Ittico-Alimentare dell’Associazione Generale delle Cooperative Italiane-AGCI Agrital. “Abbiamo avuto modo... Continua

Recovery fund dall’Europa, Alleanza Cooperative: «Occasione preziosa da non sprecare»

  «Intervento dalla portata storica. Risorse entrino rapidamente in circolo». «Una preziosa occasione da non sprecare per un intervento dalla portata storica». Così Alleanza Cooperative Italiane accoglie positivamente l’annuncio del presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen, del fondo da 750 miliardi tra prestiti e risorse a fondo perduto da destinare ai paesi membri per contrastare gli effetti socio economici del Covid 19. «L’intervento, che va nella direzione più volte auspicata dall’Alleanza, segna una svolta decisamente positiva nel modello di intervento... Continua

Pesca tonno rosso: “Ignorati i diritti della categoria”. Scontento per mancata consultazione da parte del Mipaaf

La quota UNCL per la pesca di tonno rosso è ancora una volta al centro di tensioni e polemiche. Anche quest’anno si è assistito all’esaurimento in pochi giorni della quota UNCL (quota indivisa di catture accessorie) di tonno rosso, grazie alla abbondanza dello stock in mare, ormai tutt’altro che in sofferenza. Il MIPAAF ha emanato un nuovo decreto, il terzo per la campagna 2020, in cui si dà lo stop alle catture accessorie in Sicilia, Regione in cui le catture di... Continua