sicurezza sanitaria

Le disposizioni conseguenti al decreto legge 25 marzo 2020, n.19 di contrasto all'emergenza coronavirus Covid-19.

Sul sito del Viminale è on line il nuovo modello di autocertificazione EDITABILE in caso di spostamenti che contiene i nuovi riferimenti alle misure di contenimento del contagio vigenti alla data odierna, concernenti le limitazioni alle possibilità di spostamento delle persone fisiche all'interno di tutto il territorio nazionale e le relative SANZIONI. Durante l'emergenza da coronavirus l'interessato deve dichiarare di non trovarsi nelle condizioni previste dalle norme che stabiliscono il divieto assoluto di mobilità dalla propria abitazione o dimora per i soggetti sottoposti alla misura della quarantena ovvero risultati positivi al virus "COVID-19" (fatti salvi gli spostamenti disposti dalle Autorità sanitarie).
Il modello prevede anche che l'operatore di polizia controfirmi l'autocertificazione, attestando che essa viene resa in sua presenza e previa identificazione del dichiarante. In tal modo il cittadino viene esonerato dall'onere di allegare alla propria dichiarazione una fotocopia del proprio documento di identità.

Scarica il nuovo modello dal sito del Ministero dell'Interno

 

Minacce di morte al senatore messinese Germanà, solidarietà AGCI Sicilia

Il senatore Nino Germanà

«Nell’apprendere delle minacce di morte indirizzate via social media al senatore Nino Germanà per il suo impegno politico in favore della realizzazione del Ponte sullo Stretto di Messina - dichiara Michele Cappadona, presidente dell’Associazione Generale delle Cooperative Italiane - manifesto il mio personale sdegno e la piena solidarietà a nome di AGCI Sicilia. Siamo certi che il senatore Germanà non si farà intimidire da questo e da analoghi vili attacchi, respinti dall’interessato e dall’intera società civile. Auspichiamo anzi un sempre... Continua

Pesca e acquacoltura. Basciano, AGCI: «Settore in gravi difficoltà, governo Sicilia approva 116 mln programma Feampa, associazioni non consultate»

Fondo Europeo per gli Affari Marittimi, la Pesca e l’Acquacoltura 2021-2027 (Feampa)

Annunciato l’inizio dell’operatività in Sicilia del Fondo Europeo per gli Affari Marittimi, la Pesca e l’Acquacoltura 2021-2027 (Feampa), che comprende una serie di interventi per il settore, in parte gestiti centralmente dal ministero (MASAF) ed in parte dalle regioni. Il ministero tra l’altro gestirà il ritiro definitivo di chi deciderà di rottamare l’imbarcazione e consegnare la licenza di pesca. Sostenere l’economia blu e stimolare attività di pesca e acquacoltura innovative e sostenibili sono alcuni degli obiettivi del Programma nazionale del Feampa 2021-2027... Continua

Acli Sicilia: Agata Aiello confermata presidente. Buon lavoro da Agci Sicilia

Agata Aiello, presidente Acli Sicilia

Agata Aiello è stata riconfermata alla guida delle Acli Sicilia, nel corso della riunione dal Consiglio regionale che si è tenuta ieri a Caltanissetta. Laureata in Scienze della Formazione all’Università di Catania, originaria di Misterbianco, Agata Aiello inizia la sua esperienza nelle Acli di Catania nel 2008, nel corso del Servizio Civile Nazionale. Prosegue ricoprendo il ruolo di responsabile provinciale dello Sviluppo associativo poi dal 2016 al 2020 di presidente di Acli Catania e vice presidente regionale di Acli Sicilia. Dal... Continua