Sei esemplari di tonno grigio

È stata approvato ieri in tarda serata, nonostante il giorno festivo, il rifinanziamento da parte della Commissione Bilancio dell'articolo 39 della legge Regionale n. 9/2019 per la somma di 30 milioni di euro.

“È un risultato veramente importante  quello ottenuto grazie ad un perfetto lavoro di squadra “, commentano i rappresentanti delle Associazioni di Categoria Giovanni Basciano (AGCI/AGRITAL Sicilia), Nino Accetta (Federcoopesca /Confcooperative) e Pino Occhipinti (Legacoop Agroalimentare  Sicilia).
"Grazie alla stretta e fattiva collaborazione con il Governo Regionale - continuano - che su nostra precisa richiesta, e su proposta dell'assessore Edy Bandiera,  ha prima dichiarato lo stato di emergenza del settore, con un appostamento iniziale  di 10 milioni di euro nel ddl Legge di Stabilità Regionale 2020, per poi arrivare alla somma di 30 milioni; non possiamo non ringraziare tutta la Deputazione Regionale e la Commissione Bilancio dell'Ars per la grande sensibilità dimostrata verso il settore facendo in modo che potessero essere reperite le risorse  aggiuntive che avevamo richiesto e che riteniamo assolutamente necessarie per il sostegno ed il rilancio di tutto il settore della pesca, dell'acquacoltura e della mitilicoltura".
Adesso la parola passa all'Aula di Sala D'Ercole per la definitiva approvazione della norma.

 

Furto di vino cantine Colomba Bianca, Cappadona: “Attraverso il presidente Dino Taschetta la massima solidarietà AGCI a tutti i cooperatori”

  “Apprendiamo di un nuovo furto a Campobello di Mazara ad una delle cantine associate Colomba Bianca, eccellenza tra i produttori di vino in Sicilia. Un gesto criminoso che ci rattrista. Voglio manifestare, attraverso il presidente Dino Taschetta, la mia personale vicinanza e solidarietà ai cooperatori colpiti”, dichiara Michele Cappadona, presidente Associazione Generale delle Cooperative Italiane-AGCI Sicilia. Furto di vino, la notte scorsa, nella sede di produzione della cantina “Colomba Bianca” in via Selinunte a Campobello di Mazara. Ignoti si sono... Continua

Fondo imprese creative, al via le domande online sul sito Invitalia

Al via a giugno il Fondo imprese creative, l’incentivo nazionale che finanzia i progetti nel settore culturale e creativo proposti da micro, piccole e medie imprese, nuove o già avviate. Il Fondo è promosso dal Ministero dello Sviluppo economico, insieme al Ministero della Cultura. La gestione è affidata a Invitalia. La dotazione finanziaria è di 26,8 milioni di euro.La misura favorisce gli investimenti fino a 500.000 euro in attività culturali e artistiche, anche relativi al settore audiovisivo (tv, cinema e contenuti... Continua

Incentivi alle imprese, Invitalia apre sportello in convenzione con Città Metropolitana di Palermo. Per le cooperative attivi dal 2018 gli sportelli AGCI Palermo, Catania e Messina

La finalità dello Sportello è quella di accompagnare gli utenti alla realizzazione di nuove idee progettuali che valorizzano il tessuto imprenditoriale e culturale del territorio metropolitano. "Solo per fare un esempio, Resto al Sud in 4 anni ha significato, 390 milioni di investimenti Invitalia che hanno generato 993 milioni direttamente attraverso il reddito delle imprese. Queste misure promuovono la riduzione dei sussidi di disoccupazione, il gettito fiscale per il lavoro dipendente e il reddito di impresa", ha sottolineato Domenico Arcuri Amministratore... Continua