Ruggero Razza

L’Associazione Generale delle Cooperative Italiane - AGCI Sicilia esprieme piena solidarietà all’assessore alla Salute Ruggero Razza, per le minacce di morte ricevute.

“Apprendiamo la notizia, trapelata solo oggi, delle minacce di morte all’assessore alla Sanità Ruggero Razza, precedute alcuni giorni prima da danneggiamenti alla sua auto”, esprime il presidente di AGCI Sicilia, Michele Cappadona.

Michele Cappadona AGCI 2014 2“Gravissimo ed esplicito il messaggio della lettera indirizzata a Razza: «Assessore ci auguriamo di vero cuore che non prenda alla leggera questo scritto altrimenti la aspetta una bella bara, peccato perché lei è molto giovane. Ma vivere sta solo a lei…». Nella missiva si parla anche del "processo di distruzione" avviato nei confronti dell'ospedale di Noto (Sr).
AGCI Sicilia manifesta il suo sdegno per la grave intimidazione  e la piena solidarietà all’assessore alla Salute Ruggero Razza. È un gesto ancora più vile perché perpetrato in un momento di così grande difficoltà sociale per l’emergenza Covid-19.
Assicuriamo il massimo sostegno verso ogni sforzo, oggi più che mai necessario e urgente, volto a migliorare il sistema sanitario regionale, nella certezza che anche ogni dura battaglia politica e di riforma amministrativa debba essere combattuta sul terreno del confronto civile, respingendo sempre ogni tentativo di infiltrazione affaristica e criminale.
Siamo certi che forze dell’ordine e magistratura inquirente daranno il loro massimo impegno e sapranno fare piena luce sull’accaduto, dando un forte segno di fermezza istituzionale, di contrasto alla criminalità e di certezza dello Stato di diritto”.

Attività produttive, pubblicato bando per fiere internazionali. In calendario 10 appuntamenti fieristici per le Pmi siciliane

Cibus (Parma), Smau (Milano), Sana (Bologna), Anuga (Colonia), Tutto Food (Milano), Big Five (Dubai), Marmo Mac (Verona), Artigiano in fiera (Milano), Food&Life (Monaco), Ho.Mi. Casa (Milano). La Sicilia torna a partecipare alle fiere nazionali e internazionali dopo la lunga pausa imposta dalla pandemia da Covid-19. Pubblicato dall'assessorato regionale alle Attività produttive (nell’ambito dell’Azione 3.4.1 del PO Fesr 2014/2020) l’avviso a manifestazione d’interesse per la partecipazione di piccole e medie imprese siciliane - dei settori agroalimentare, casa e design, agroalimentare (biologico), edilizia e... Continua

Al via fino al 9 settembre finanziamenti e contributi a microPMI e liberi professionisti, 73mln dal Fondo Sicilia

Le istanze potranno essere presentate dalle ore 10:00 del 22 Luglio 2021 alle ore 17:00 del 9 Settembre 2021 esclusivamente sulla piattaforma online all’indirizzo https://sportelloincentivi.irfis.it Finanziamento e contributo vengono concessi alle condizioni del bando pubblicato da Irfis FinSicilia, che gestisce il Fondo Sicilia. Imprese e liberi professionisti potranno accedere alla piattaforma digitale dedicata mediante SPID (livello 2) o Carta Nazionale dei Servizi (CNS). Preliminarmente alla compilazione della domanda, è opportuno consultare la guida utente.L’agevolazione è costituita da un finanziamento agevolato... Continua

Bonus Sicilia Aree Urbane, 14mila domande. AGCI e FISM: “Imprese educative escluse a Palermo, codici Ateco scelti dalla Regione senza consultare gli organismi di categoria”

Sono 14.132 le domande trasmesse online dall'1 al 13 luglio per il "Bonus Sicilia - aree urbane", il contributo a fondo perduto con il quale la Regione siciliana sostiene il sistema produttivo colpito dalla pandemia di Palermo e Bagheria, Messina, Enna e Caltanissetta, Ragusa, Modica e Agrigento. Alle microimprese artigiane, commerciali, industriali e di servizi aventi sede nelle aree urbane degli otto comuni siciliani che hanno un codice Ateco prevalente tra quelli previsti per ciascuna area territorale, saranno ripartiti 25.610.028,88 euro. “È naturalmente... Continua