Lago Maullazzo parco dei nebrodi

L'istituzione delle Zone Franche Montane in Sicilia è stata inserita, su richiesta dell'Anci Sicilia, tra gli argomenti all'Ordine del Giorno nelle trattative in corso tra lo Stato ed il Governo regionale.

Soddisfazione è stata espressa dal Comitato Promotore nei confronti dell'operato dei vertici dell'Anci Sicilia, rappresentati dal presidente Leoluca Orlando e dal segretario generale Emanuele Alvano.

Logo ZFM«Oltre al Parlamento Siciliano, abbiamo al nostro fianco anche quello dei sindaci e delle organizzazioni sindacali e datoriali. Questo ci convince e ci motiva ancora di più a perseguire sulla strada della fiscalità di sviluppo, tracciata dalla piena applicazione dello Statuto autonomistico regionale.
Riteniamo che sia la via maestra per contrastare il fenomeno della drammatica desertificazione umana ed economica che stanno vivendo le aree di montagna dell’Isola.
La ripresa economica, auspicata da Orlando e Alvano e il riscatto dei siciliani, necessitano dell'applicazione dello Statuto Speciale e della messa in discussione degli accordi capestri imposti dallo Stato al governo Crocetta, che li ha sottoscritti. Soltanto così la Sicilia inizierà a guardare al futuro con fiducia».
Lo dichiara Vincenzo Lapunzina, coordinatore del comitato regionale per l’istituzione delle Zone Franche Montane in Sicilia.

Al Blue Sea Land i progetti di innovazione per l’agricoltura e lo sviluppo rurale in Sicilia

  Dal fico d’india all’uva da tavola, alla cerealicoltura del monococco, dal latte d’asina al pomodoro: esplorate tutte le frontiere dell’innovazione per l’agricoltura siciliana nei progetti presentati al Bluesealand. In Sicilia, le università ed i centri di ricerca stanno portando avanti importanti progetti che puntano all’innovazione per l’agricoltura e lo sviluppo rurale. Se ne è parlato oggi durante una delle sessioni online di Blue Sea Land, in corso a Mazara del Vallo. Con il coordinamento del Dipartimento Agricoltura della Regione Siciliana, numerosi... Continua

Sicindustria Palermo, Dario Costanzo presidente della sezione Credito

Eletto il presidente della sezione Credito e Finanza di Sicindustria Palermo. È Dario Costanzo, del consorzio fidi Fidimed. I vicepresidenti sono Emanuele Pirazzoli, presidente di SNA (sindacato nazionale assicuratori), Giovanni Tusa della Banca di Credito Cooperativo di Altofonte e Caccamo e Marcella Cannariato, A & C Broker.“In questo particolare e grave momento per la nostra economia è del tutto evidente il ruolo delicato, di rilevante responsabilità, affidato alle imprese che forniscono prodotti e servizi finanziari, più che mai essenziali per... Continua

Sicindustria Palermo, Chiriaco presidente della sezione Agroalimentare

Annibale Chiriaco è stato eletto all’unanimità presidente della sezione Agroalimentare di Sicindustria Palermo. Chiriaco è amministratore della Sogefar, Società Generale Farine, impresa specializzata nella distribuzione di farine e zuccheri alimentari e in commodity agricole (prodotti di base non lavorati) nel territorio siciliano.“Il settore alimentare della produzione e distribuzione insieme con quello della logistica hanno retto l’onda d’urto del lockdown e hanno fatto sì che non mancassero le provviste nelle case degli italiani”, afferma Chiriaco. “Inoltre nel decreto agosto, il governo ha... Continua