Roberto SauerbornL'AGCI SICILIA, presieduta dal Presidente Regionale Michele Cappadona, avvia una nuova fase operativa per il settore Turismo, nel mondo della cooperazione, e che sino ad oggi era stato retto dallo stesso Presidente.
Infatti, ieri, 23.11.2016, a conclusione di un'incontro partenariale sul tema dello sviluppo sostenibile delle imprese e cooperative siciliane, il Presidente AGCI Sicilia, dott. Michele Cappadona, presso la sede regionale di Pelermo, ha conferito all'arch. Roberto Sauerborn l'incarico di Responsabile regionale del Settore Turismo dell'AGCI per la Sicilia.
Grande soddisfazione é stata espressa dal neo responsabile, arch. Sauerborn, che ha disegnato assieme al presidente Cappadona le prime linee di un programma d'azione per il settore turismo e che, nelle prossime settimane, sarà portato al tavolo di lavoro aperto da AGCI sul tema.
Alla piattaforma programmatica attivata saranno inviati a partecipare tutti i protagonisti, pubblici e privati, del Settore Turismo e Sviluppo della Sicilia anche in vista del "Forum Turismo, Cooperazione e Sviluppo" che AGCI Sicilia sta pensando di organizzare in vista del G7 che sarà celebrato in Sicilia nel 2017.
Il presidente Michele Cappadona nell'affidare l'incarico del Settore Turismo per la Sicilia ha tenuto a precisare che tale incarico "premia, innanzitutto, la professionalità dell'arch. Roberto Sauerborn dimostrata nel settore dello sviluppo partecipato" ed ha inoltre dichiarato che "la Sicilia è il "continente insulare" più ricco e attrattivo certamente del Mediterraneo e proprio per questo non possiamo più permetterci di aspettare che gli altri si accorgano di noi. Dobbiamo proiettarci nei mercati mondiali del turismo sostenibile e di qualità anche con i prodotti della terra e cultura siciliana."
Proponimento prontamente raccolto dal neo responsabile del settore, arch. Sauerborn, che ha già fissato una scaletta di lavoro e di incontri partenariali e che presto sarà reso noto sul sito dell' AGCI Sicilia.

Cooperative edilizie, via alla proroga per i fondi e l’inizio lavori. Adempimenti entro il 17 dicembre 2019

Proroga al 31 dicembre 2020 per l'utilizzazione degli stanziamenti e l'inizio dei lavori da parte delle cooperative edilizie. L’art. 31 della legge 16 ottobre 2019 no 17 "Collegato alla legge di stabilità 2019" pubblicata sulla GURS (p.I) n°47 del 18 ottobre 2019 (supplemento) ha disposto la proroga al 31 dicembre 2020 per l'utilizzazione degli stanziamenti e l'inizio dei lavori da parte delle cooperative edilizie e delle imprese inserite nelle graduatorie di definizione dei bandi redatti ai sensi della Legge 5 agosto... Continua

Bandiera su Unicredit: "Bene sospensione rate mutui per aziende e privati colpiti da maltempo nei territori di Siracusa e Ragusa"

Bandiera su agevolazioni rate mutui Unicredit per soggetti vittime maltempo: “Soddisfatti per accoglimento della richiesta. Siamo già al lavoro per estendere l’iniziativa ad altri territori e Istituti di Credito”. Agci Sicilia condivide soddisfazione e apprezzamento espressi, a nome del Governo Musumeci, dall'assessore all'Agricoltura Edy Bandiera per le agevolazioni messe in campo dall’istituto di credito per i privati intestatari di mutui e le aziende ricadenti nei Comuni, del siracusano e del ragusano, che hanno subito danni a causa del maltempo. “Siamo grati... Continua

Pallanuoto, il TeLiMar Palermo conquista in casa la vittoria battendo la Canottieri Napoli

  Era obbligatorio vincere: missione compiuta oggi per il TeLiMar che, nella ottava giornata del Campionato Nazionale di Pallanuoto di Serie A1, torna alla vittoria nella massima categoria dopo 14 anni. All’Olimpica di Palermo i padroni di casa si impongono sulla Canottieri Napoli per 15-8, regalando i 3 punti al proprio pubblico che come sempre ha gremito la tribuna, sostenendo la squadra anche in questo difficile avvio di stagione.Il Club dell’Addaura è bravo a scavare il solco nei primi due tempi... Continua