Palermo Taxi Ti accompagno io

Iniziativa anti-Covid della Fondazione ANIA con la collaborazione della Cooperativa Radiotaxi Trinacria, Associazione Indagini3 e Fondazione UniVerde. Patrocinio del Comune di Palermo.

Una corsa gratis in taxi per tutti gli ultraottantenni soli che devono raggiungere i centri di vaccinazione Covid-19.
È l’opportunità che dal 1° maggio viene offerta ai residenti del comune di Palermo dalla Fondazione ANIA attraverso il progetto “Ti accompagno io”, realizzato a Palermo con la collaborazione della Cooperativa Radiotaxi Trinacria - che aderisce all'Associazione Generale delle Cooperative Italiane - dell’Associazione Indagini3, della Fondazione Univerde e il patrocinio del Comune di Palermo.
Aderire all’iniziativa è semplice. Le persone che hanno più di 80 anni e non possono contare su nessuno che le accompagni ad effettuare il vaccino contro il Covid-19, non dovranno far altro che telefonare al numero 091-6878e richiedere un taxi facendo presente di essere ultraottantenne solo/a che deve raggiungere un centro di vaccinazione Covid-19. Una volta saliti sulla vettura, basterà mostrare il certificato di prenotazione del vaccino con l’indicazione del centro da raggiungere e un documento che dimostri la propria età. Il cliente non dovrà corrispondere nessuna cifra all’autista e potrà usufruire dello stesso servizio anche al ritorno.

Franco Sprio, presidente Agci Palermo“Sosteniamo con soddisfazione l’ottima meritoria iniziativa della Cooperativa Radiotaxi Trinacria, che aderisce alla nostra associazione”, dichiara Franco Sprio presidente provinciale dell’Associazione Generale delle Cooperative Italiane, AGCI Palermo. “È un esempio di quanto sia importante il principio della solidarietà che ispira il mondo della cooperazione, in un momento di grande criticità in cui l’attenzione dei tassisti, categoria anch’essa colpita economicamente dalla pandemia, viene rivolta a tutela dei soggetti più fragili, destinando gratuitamente il proprio impegno per aiutare gli over 80 in stato di disagio a raggiungere i centri di vaccinazione. È una manifestazione molto significativa che siamo certi servirà anche a sensibilizzare l’opinione pubblica sulla necessità di non lasciare mai nessuno indietro, soprattutto nei momenti di grande difficoltà”.


Il progetto “Ti accompagno io” è stato fortemente voluto dal settore assicurativo italiano che, attraverso l’attività della Fondazione ANIA, promuove da oltre 17 anni iniziative di protezione e assistenza alla popolazione. In tal senso la proposta di offrire un servizio di accompagnamento gratuito per le persone sole che avrebbero difficoltà a raggiungere le strutture sanitarie preposte alla vaccinazione, è perfettamente in linea con tutte quelle azioni che sono nel DNA del settore assicurativo.
La Cooperativa Radiotaxi Trinacria, da sempre attenta alle tematiche di carattere sociale ed ambientale, ha subito sposato l’iniziativa di Fondazione ANIA mettendo a disposizione i suoi taxi presenti sul territorio palermitano, perché il progetto ha una duplice valenza e affianca, al risvolto sociale, un importante supporto economico ad una categoria, quella dei tassisti, che ha subito pesanti perdite a causa delle limitazioni alla mobilità e alla circolazione. Grazie al supporto dei partners Fondazione UniVerde e Indagini3, da sempre impegnati nella difesa dell’ambiente e nel sociale, Fondazione ANIA intende coinvolgere il più ampio numero di cittadini palermitani over 80.
L’iniziativa ha coinvolto anche Roma, dove sono state effettuate oltre 17mila corse in meno di 2 mesi e, dal 1° maggio, partirà anche a Torino, Trieste e Napoli.
Per sapere come aderire al progetto “Ti accompagno io” e per aver tutte le informazioni sulle modalità di utilizzo del servizio taxi gratuito, basta telefonare al numero 091-6878 oppure consultare i siti internet www.fondazioneania.it o www.6878.it.

Regione, il presidente diffida i dirigenti generali: "Bloccano la spesa per le imprese". Cappadona, AGCI Sicilia: “Intollerabile”

  Contestati dal presidente della Regione gravi ritardi nei pagamenti delle fatture, da parte dei diversi rami dell’amministrazione regionale, alle imprese affidatarie di lavori e servizi pubblici. Ritardi che compromettono, in alcuni casi, la stessa sopravvivenza delle imprese. “Rimuovere ogni ostacolo per completare il riaccertamento dei residui attivi al 31 dicembre 2021, consentendo così lo sblocco definitivo della spesa e la predisposizione da parte della Ragioneria generale, nel più breve tempo possibile, del rendiconto generale 2021”. Lo scrive il presidente della Regione in... Continua

Canottaggio, la TeLiMar di Palermo ai Mondiali assoluti con Gaetani Liseo e Alessandro Durante

A Monaco di Baviera è arrivata la prima medaglia assoluta per Emanuele Gaetani Liseo, l’atleta della Canottieri TeLiMar che ha conquistato il Bronzo con l’Otto Azzurro agli Europei.  Le porte del Mondiale Assoluto per Liseo si sono aperte di diritto. Ma non è il solo atleta palermitano ad essere stato convocato dalla Nazionale Italiana per la manifestazione remiera che si terrà a Racice, in Repubblica Ceca, a settembre. Dopo gli Ori ottenuti ai due Meeting Nazionali del 2022, per Alessandro Durante è arrivata anche la vittoria della gara selettiva nel Due Senza Pesi Leggeri, che si è tenuta a Piediluco e... Continua

Cordoglio AGCI Sicilia per la scomparsa di Riccardo Savona, punto di riferimento della politica siciliana

“Apprendiamo con grande tristezza e commozione della scomparsa dell’onorevole Riccardo Savona, presidente della Commissione Bilancio dell’Assemblea Regionale Siciliana, che ha saputo guidare a lungo con riconosciuto equilibrio e profonda competenza”, esprime Michele Cappadona, presidente dell’Associazione generale delle cooperative italiane-AGCI Sicilia. “Abbiamo avuto modo di apprezzare la grande disponibilità all’ascolto, l’impegno e la dedizione che il presidente Savona ha profuso nell’espletare i suoi delicati compiti  istituzionali”, dichiara Franco Sprio, vicepresidente AGCI Sicilia. “Con la sua scomparsa viene meno un grande punto di... Continua