Global Community Expo

Continuano gli eventi informativi a cura del Centro di Competenza Distrettuale, rivolti alle aziende del settore ittico e non solo. Dopo il focus sui crediti deteriorati che ha fornito opportunità e nuove competenze, sabato 29 maggio, alle ore 10.00, su Global Community & Expo (www.globalcommunityexpo.com), piattaforma collaborativa digitale sui temi della pesca e dell’agroalimentare, si svolgerà il webinar on line “Aggiornamenti tributari”. 

Un ampio spazio sarà dedicato al regime agevolativo tributario denominato “Patent Box” avvalendosi della partecipazione di Gian Mario Fulco, Partner Studio Tributario e Societario Deloitte STP S.r.l.

Giovanni Basciano 17L’incontro sarà moderato da Giovanni Basciano, Presidente del Centro di Competenza Distrettuale. Dopo i saluti di Nino Carlino, Presidente del Distretto della Pesca e Crescita Blu, le conclusioni del webinar saranno a cura di Gioacchino Fazio, coordinatore dell’Osservatorio della Pesca del Mediterraneo.
Ulteriori informazioni sulla piattaforma al seguente link: www.globalcommunityexpo.com e segui il processo di registrazione dalla casella Accedi/Registrati.
La Global Community e Expo è una piattaforma collaborativa Open 2.0, uno strumento di digital collaboration, adottato per la virtualizzazione del Blue Sea Land 2020.
La piattaforma risulta essere un punto di riferimento non solo del sistema pesca, ma anche dell’agroalimentare e di altri settori produttivi. È dotata, infatti, di tutti gli strumenti necessari per accogliere al suo interno tutti gli stakeholders siano essi business o istituzionali e per rispondere alle esigenze degli utilizzatori di ogni livello.
La piattaforma rappresenta per la community, il luogo dove visionare, trattare e condividere contenuti di vario genere taggati per aree d’interesse. Innovazione e ricerca, produzione, mercati, consumo, sostenibilità, alimentazione, salute, sono alcuni dei temi trattati.
Combinando strumenti di comunicazione e collaborazione, rappresenta per gli operatori del settore uno spazio per l’autopromozione, un’opportunità di promozione nazionale ed internazionale, di cooperazione economica e commerciale, ed una vetrina incomparabile per consolidare o penetrare nuovi mercati.

 

Furto di vino cantine Colomba Bianca, Cappadona: “Attraverso il presidente Dino Taschetta la massima solidarietà AGCI a tutti i cooperatori”

  “Apprendiamo di un nuovo furto a Campobello di Mazara ad una delle cantine associate Colomba Bianca, eccellenza tra i produttori di vino in Sicilia. Un gesto criminoso che ci rattrista. Voglio manifestare, attraverso il presidente Dino Taschetta, la mia personale vicinanza e solidarietà ai cooperatori colpiti”, dichiara Michele Cappadona, presidente Associazione Generale delle Cooperative Italiane-AGCI Sicilia. Furto di vino, la notte scorsa, nella sede di produzione della cantina “Colomba Bianca” in via Selinunte a Campobello di Mazara. Ignoti si sono... Continua

Fondo imprese creative, al via le domande online sul sito Invitalia

Al via a giugno il Fondo imprese creative, l’incentivo nazionale che finanzia i progetti nel settore culturale e creativo proposti da micro, piccole e medie imprese, nuove o già avviate. Il Fondo è promosso dal Ministero dello Sviluppo economico, insieme al Ministero della Cultura. La gestione è affidata a Invitalia. La dotazione finanziaria è di 26,8 milioni di euro.La misura favorisce gli investimenti fino a 500.000 euro in attività culturali e artistiche, anche relativi al settore audiovisivo (tv, cinema e contenuti... Continua

Incentivi alle imprese, Invitalia apre sportello in convenzione con Città Metropolitana di Palermo. Per le cooperative attivi dal 2018 gli sportelli AGCI Palermo, Catania e Messina

La finalità dello Sportello è quella di accompagnare gli utenti alla realizzazione di nuove idee progettuali che valorizzano il tessuto imprenditoriale e culturale del territorio metropolitano. "Solo per fare un esempio, Resto al Sud in 4 anni ha significato, 390 milioni di investimenti Invitalia che hanno generato 993 milioni direttamente attraverso il reddito delle imprese. Queste misure promuovono la riduzione dei sussidi di disoccupazione, il gettito fiscale per il lavoro dipendente e il reddito di impresa", ha sottolineato Domenico Arcuri Amministratore... Continua