Flag Trapanese

Martedì 29 giugno, con inizio alle ore 10.00, negli spazi del Complesso Monumentale “San Pietro”, a Marsala, sarà attivo uno sportello (dalle ore 10.00 alle ore 12.00 - dalle ore 15.00 alle ore 17.00) per incontrare tutti i pescatori che abbiano manifestato la propria intenzione di partecipare agli incontri informativi online a sostegno dei lavoratori del mare e dell’economia legata alla pesca.

L’iniziativa è organizzata dal Flag Trapanese in collaborazione con l’Accademia Eraclitea in una fase delicata per la ripartenza al tempo del post covid-19.

Oltre cinquanta i pescatori della marineria di Marsala che sottoscriveranno la domanda in presenza e che riceveranno tutte le informazioni relative alle modalità di fruizione online del percorso di formazione.
Alle ore 10.30 si svolgerà una conferenza di presentazione delle attività. Interverranno: Oreste Alagna, assessore alle attività produttive del Comune di Marsala,  Andreana Patti, presidente del Flag “Torri e Tonnare del Litorale Trapanese”, Alessandro Incognito, amministratore unico dell’ Accademia Eraclitea, Giuseppe Laudicina, presidente della Cooperativa “Lilybeo”, Giuseppe Mauro, presidente della Cooperativa “Azzurra Pesca”.
La conferenza sarà moderata dalla giornalista Jana Cardinale e sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook del Flag “Torri e Tonnare del Litorale Trapanese” e su quella dell' Accademia Eraclitea. Media partner saranno Prima Pagina Marsala e Tvio.
Tutte le attività sono realizzate dal Flag “Torri e Tonnare del Litorale Trapanese” in collaborazione con l’Accademia Eraclitea, Ente di ricerca e di alta formazione, e costituiscono attuazione dell’intervento “Creazione di percorsi di formazione, specializzazione ed aggiornamento degli operatori, in ambiti diversi da quelli della formazione obbligatoria” del Piano di Azione Locale.


I prossimi appuntamenti si svolgeranno:
- martedì 6 luglio, alle ore 10.00, negli spazi del Lazzaretto di Trapani (sede del Flag Trapanese)
- martedì 13 luglio, alle ore 10.00, negli spazi del Cine Teatro Comunale di San Vito lo Capo

I road show avverranno in presenza, nel rispetto delle norme emanate per contrastare la diffusione del COVID-19.

Violenza sulle donne, dopo l’allarme segnalato dall’AGCI l’assessore Scavone interviene sbloccando fondi per 31 case di accoglienza

  Decretato l’impegno di spesa per quasi 900 mila euro, destinato alle case di accoglienza a indirizzo segreto e strutture di ospitalità in emergenza operanti in Sicilia, da parte del dipartimento alla Famiglia e delle politiche sociali. In occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, celebrata ieri, l’amministrazione regionale sblocca risorse in questo momento vitali destinate alle imprese sociali che gestiscono i centri di assistenza, per potenziare gli strumenti in difesa delle donne vittime di abusi e per promuovere... Continua

Agricoltura, bando PSR 2,5 milioni di euro fondo perduto per la promozione dei prodotti siciliani di qualità certificata

Pubblicato sul sito del dipartimento regionale dell’Agricoltura il bando per sostenere la promozione dei prodotti agroalimentari siciliani tutelati da sistemi di qualità (Dop, Igp, Biologico, Qs). Per finanziare le proposte delle imprese c’è una dotazione di 2,5 milioni di euro, a valere sulla Sottomisura 3.2 del Programma di sviluppo rurale della Regione Siciliana. L’obiettivo del bando è migliorare la competitività dei produttori nella filiera agroalimentare favorendo proprio l’adozione di regimi che garantiscono al consumatore le straordinarie caratteristiche dei nostri prodotti, sia sul... Continua

Sicilia, dalla Regione 200 milioni di sostegni alle imprese colpite all’emergenza Covid. Avviso in pubblicazione, istanze su piattaforma online

Finanziamenti agevolati a tasso zero estesi a tutti i codici Ateco; contributi a fondo perduto associati a finanziamenti bancari, con una formula simile alla misura straordinaria di liquidità, già gestita dall’Irfis dal 2020.  Altri duecento milioni di euro a favore delle imprese siciliane colpite dalla pandemia. A metterli a disposizione il governo della Regione attraverso la riprogrammazione delle risorse del Patto per la Sicilia. Venerdì 19 sera è stato perfezionato all’assessorato regionale all’Economia l’Accordo di finanziamento per la gestione delle agevolazioni... Continua