euros by robert anasch on unsplash

Assistenza alle imprese per finanziamenti e garanzie su agevolazioni stategiche, quali il credito d’imposta per investimenti in beni strumentali, Ricerca&Sviluppo, Formazione 4.0, Nuova Sabatini, Patent Box, le misure per la Digital Transformation e le Startup innovative, l’Isi Inail e i crediti fiscali del Superbonus 110%, finanziamenti Simest ed altri incentivi per l’internazionalizzazione.

Fino al 31 dicembre 2022 le imprese del Sud Italia di ogni dimensione e di qualsiasi settore possono beneficiare del “Credito d’imposta Investimenti nel Mezzogiorno”, concesso dallo Stato per investimenti da 3 a 15 milioni di euro (fino a 50 milioni per interventi localizzati nelle aree Zes) finalizzati alla realizzazione, ampliamento, diversificazione di uno stabilimento, alla riattivazione di un sito chiuso, alla trasformazione di un processo produttivo, compreso l’acquisto di macchinari e beni strumentali. 

Per usufruire più facilmente di questa importante agevolazione, che varia dal 25 al 45% a seconda della regione e della dimensione dell’azienda, le imprese possono avvalersi dell’assistenza garantita dalla partnership tra Fidimed, confidi nazionale 106 vigilato da Bankitalia (aderente AGCI), e Gruppo Del Barba Consulting, società specializzata in finanza agevolata a livello nazionale e inserita nel 2020 e nel 2021 dal Financial Times tra le mille migliori aziende europee.

L’accordo, sottoscritto dall’ad di Fidimed, Fabio Montesano, e dall’amministratore unico di Gruppo Del Barba, Marco Barbieri, offre alle imprese la possibilità di accedere alle numerose agevolazioni previste dal Piano Nazionale Transizione 4.0, quali il credito d’imposta per investimenti in beni strumentali, Ricerca&Sviluppo, Formazione 4.0, Nuova Sabatini, Patent Box, oltre alle misure per la Digital Transformation e le Startup innovative, l’Isi Inail e i crediti fiscali del Superbonus 110%, finanziamenti Simest ed altri incentivi per l’internazionalizzazione.

“La partnership con il Gruppo Del Barba – spiega Fabio Montesano, ad di Fidimed – rafforza ulteriormente la nostra competenza nel sostenere la crescita delle attività economiche che sono il motore della ripresa del Sud, ricorrendo alla finanza agevolata per costruire investimenti produttivi a medio e lungo termine tagliati su misura per le esigenze dei singoli imprenditori. Questa consulenza a tutto tondo, che aggiunge finanziamenti e garanzie, è, infatti, in grado di indicare le soluzioni migliori per eliminare eventuali elementi di instabilità e consolidare la gestione delle imprese”.

“Siamo lieti – commenta Marco Barbieri, amministratore unico del Gruppo Del Barba Consulting – di potere mettere la nostra ultraventennale esperienza a disposizione delle imprese del Sud Italia che stanno soffrendo a causa della pandemia ancora in corso. Il nostro obiettivo è quello di sostenere le aziende, intercettando il maggior numero di opportunità che saranno disponibili già da quest’anno con la prima tranche dei fondi del ‘Pnrr’. La partnership con Fidimed ci aiuterà a raggiungere direttamente le imprese che hanno bisogno del nostro supporto”.

 

Pallanuoto. TeLiMar Palermo vince anche a Salerno e vola in Finale per il 5° posto, che vale la qualificazione in Coppa

Fa due su due il TeLiMar nelle Semifinali Play-off del Campionato Nazionale di Pallanuoto Maschile di Serie A1 e vola alla Finale per il 5° posto che vale l’ultimo pass per l’Europa. Alla Piscina Simone Vitale contro la Rari Nantes Salerno finisce 8-13, con il Club dell’Addaura sempre avanti fin dai primi minuti di gioco. Nel secondo tempo, gli uomini allenati da Baldineti allungano il gap, tenendo poi sempre a distanza i padroni di casa e dosando le forze in... Continua

FROZEN, concluso il progetto di valorizzazione del prodotto ittico siciliano congelato a bordo appena pescato, promosso dall'OP di Mazara del Vallo

L’iniziativa si è svolta in 12 tappe, in altrettanti istituti professionali siciliani del settore enogastronomia e ospitalità alberghiera, con l’obiettivo di dare il giusto valore al pesce pescato dalle imbarcazioni che fanno parte dell’Op di Mazara del Vallo e subito portato a temperature al di sotto dei quaranta gradi, così da poter garantire un prodotto di qualità sulle tavole dei consumatori. Questa mattina a Mazara del Vallo, presso l'istituto superiore Ferrara, si è tenuto l'evento di chiusura del progetto Frozen. Presenti... Continua

Rottamazione cartelle, prorogati termini rate scadute. Ma continua a non essere ancora pace fiscale per le imprese

Il decreto Sostegni-ter (D.L. 4/2022 convertito con modifiche con la legge 28 marzo 2022, n. 25) è intervenuto in aiuto di coloro che in precedenza non avevano pagato regolarmente le rate nel periodo 2020-2021 della rottamazione-ter e del saldo e stralcio. Sono stati infatti prorogati i termini per chi ha aderito ai precedenti provvedimenti di “pace fiscale” e non è poi riuscito a rimettersi in regola entro il 9 dicembre 2021. Secondo le stime, la misura riguarderebbe circa 532mila contribuenti. Ricordiamo... Continua