Convenzione AGCI Sicillia RA ProgettiL’AGCI Sicilia rende operativa un’altra importante collaborazione per il sostegno alle attività di impresa, con uno sportello dedicato all’assistenza specialistica per la partecipazione agli appalti.
Sempre in prima linea nel promuovere gli interessi delle società cooperative, AGCI Sicilia ha sottoscritto pochi giorni fa una vantaggiosa convenzione con lo Studio Tecnico di Architettura “RA Progetti” di Palermo.
L'accordo offre alle coop iscritte all'AGCI servizi di assistenza tecnico-amministrativa e legale per la partecipazione delle imprese cooperative ad appalti di lavori, servizi e forniture nell’ambito pubblico, come l’assistenza per l’ottenimento dell’Attestazione SOA, la redazione di elaborati tecnici, la valutazione dei costi e dei ricavi delle commesse, analisi di mercato e l’istruttoria delle pratiche, anche nell’ambito della partecipazione a bandi finanziati dalla Comunità Europea.
La convenzione prevede l’apertura di uno sportello tecnico presso la sede regionale di AGCI Sicilia, che una volta alla settimana sarà curato dall’Ing. Vito Soresi. Lo Studio “RA Progetti” effettuerà una prima consulenza a titolo gratuito proponendo, per eventuali ulteriori servizi, tariffe agevolate alle cooperative iscritte all’Associazione.
Per l’AGCI Sicilia, che crede fortemente nello sviluppo di piattaforme di consulenza interdisciplinare, la collaborazione e la condivisione di know-how e conoscenze, l’accordo va ad aggiungersi all’ampia gamma di servizi già offerti a sostegno delle società cooperative ad essa aderenti.

Il "territorio riconoscibile", identità e sviluppo: due giorni di open works promossi dal Gal Tirrenico

“Borghi e monti d’amare: tipico tirrenico siciliano”. Un’iniziativa del Gal Tirrenico promuove, nell’ambito del Psr Sicilia. SSLTP: un sistema di sviluppo integrato per un nuovo brand culturale, turistico e produttivo. Il 17 e 18 settembre 2020, nel territorio del GAL Tirrenico, ad Oliveri il 17 e a Furnari il 18, si terranno gli “Open Works”, due giorni di lavori aperti dedicati al territorio, alla sua riconoscibilità, alla sua identità tipicità, ai beni culturali, in definitiva al “Patrimonio Culturale Tipico Tirrenico Siciliano”... Continua

Decreto Rilancio, confidi 106 ancora più “banche”. In Sicilia, Confeserfidi pronto a erogare direttamente 120 mln alle Pmi

Il "Decreto Rilancio", da poco convertito in legge, trasforma di fatto i 32 confidi 106 vigilati da Banca d’Italia in soggetti "bancari" in grado di erogare ingenti finanziamenti diretti alle imprese. ConfeserFidi è già pronto a mettere a disposizione delle Pmi siciliane e italiane 120 mln di euro sotto forma di finanziamenti diretti o di fidejussioni o di acquisto crediti.Un’importante novità per le Pmi che abbiano bisogno di maggiore attenzione, velocità ed efficienza di risposta al bisogno di liquidità rispetto a... Continua

Cooperfidi, Dino Forini nuovo direttore generale del confidi per l’economia cooperativa

Cooperfidi Italia Società Cooperativa, con sede a Bologna, è il consorzio fidi di riferimento dell’economia cooperativa, del no-profit e del settore primario. Il consiglio di amministrazione di Cooperfidi Italia ha deliberato la nomina di Dino Forini a direttore generale che vanta una pluriennale e consolidata esperienza manageriale in ambito bancario maturata presso primari gruppi nazionali (Interbanca, Efibanca, Banco Popolare e Banca Regionale di Sviluppo) oltre a conoscere approfonditamente il sistema della cooperazione per essere stato negli ultimi anni Credit Manager di CCFS –... Continua