Convenzione AGCI Sicillia RA ProgettiL’AGCI Sicilia rende operativa un’altra importante collaborazione per il sostegno alle attività di impresa, con uno sportello dedicato all’assistenza specialistica per la partecipazione agli appalti.
Sempre in prima linea nel promuovere gli interessi delle società cooperative, AGCI Sicilia ha sottoscritto pochi giorni fa una vantaggiosa convenzione con lo Studio Tecnico di Architettura “RA Progetti” di Palermo.
L'accordo offre alle coop iscritte all'AGCI servizi di assistenza tecnico-amministrativa e legale per la partecipazione delle imprese cooperative ad appalti di lavori, servizi e forniture nell’ambito pubblico, come l’assistenza per l’ottenimento dell’Attestazione SOA, la redazione di elaborati tecnici, la valutazione dei costi e dei ricavi delle commesse, analisi di mercato e l’istruttoria delle pratiche, anche nell’ambito della partecipazione a bandi finanziati dalla Comunità Europea.
La convenzione prevede l’apertura di uno sportello tecnico presso la sede regionale di AGCI Sicilia, che una volta alla settimana sarà curato dall’Ing. Vito Soresi. Lo Studio “RA Progetti” effettuerà una prima consulenza a titolo gratuito proponendo, per eventuali ulteriori servizi, tariffe agevolate alle cooperative iscritte all’Associazione.
Per l’AGCI Sicilia, che crede fortemente nello sviluppo di piattaforme di consulenza interdisciplinare, la collaborazione e la condivisione di know-how e conoscenze, l’accordo va ad aggiungersi all’ampia gamma di servizi già offerti a sostegno delle società cooperative ad essa aderenti.

Cooperfidi, Dino Forini nuovo direttore generale del confidi per l’economia cooperativa

Cooperfidi Italia Società Cooperativa, con sede a Bologna, è il consorzio fidi di riferimento dell’economia cooperativa, del no-profit e del settore primario. Il consiglio di amministrazione di Cooperfidi Italia ha deliberato la nomina di Dino Forini a direttore generale che vanta una pluriennale e consolidata esperienza manageriale in ambito bancario maturata presso primari gruppi nazionali (Interbanca, Efibanca, Banco Popolare e Banca Regionale di Sviluppo) oltre a conoscere approfonditamente il sistema della cooperazione per essere stato negli ultimi anni Credit Manager di CCFS –... Continua

Approvato un piano da 250 mln di euro per la valorizzazione della “Risorsa Mare” dei 9 comuni costieri del trapanese

  Attraverso lo strumento finanziario del Contratto Istituzionale di Sviluppo, il territorio si candida ad ottenere risorse fino a 250 milioni di euro, in un unico pacchetto di investimenti integrati. Nel corso dell’assemblea della  Fondazione “Torri e tonnare del litorale trapanese”, il 29 giugno  è stato approvato il documento preliminare  del piano di valorizzazione della “Risorsa Mare” dei comuni costieri della Sicilia Occidentale. I 9 Comuni Costieri del trapanese (Mazara del Vallo, Petrosino, Marsala, Paceco, Valderice, Custonaci, Trapani, Erice, San Vito Lo... Continua

Contro mafia, pizzo e usura, il manifesto di 15 associazioni d’imprese della Sicilia

  No all’usura, al pizzo, alla mafia. Un'iniziativa corale con cui gli imprenditori di 15 associazioni ripudiano l'illegalità e si impegnano a denunciare ogni rischio di infiltrazione criminale. Una massa critica di circa 90.000 imprese che scelgono di fare fronte comune contro ogni tipo di minaccia criminale e di rivolgersi, insieme, a tutte le imprese oggi in Sicilia, anche non associate. Un impegno forte in un momento – quello post Covid - in cui la fragilità del tessuto economico espone le imprese... Continua