avvocato Marcello Assanti P4L PROFORLEX La società P4L PROFORLEX di Palermo, studio multiprofessionale associato, entra a far parte della rete di consulenti che AGCI Sicilia offre a supporto dei propri associati, grazie ad un accordo per la fornitura di servizi di consulenza ed assistenza specialistica in ambito legale (civile, giudiziale, stragiudiziale, penale, tributario, commerciale, societario, etc.), contabile e fiscale per aziende, sulla gestione del personale e procedure concorsuali, sul risanamento aziendale, avvalendosi della prestigiosa collaborazione degli oltre 26 professionisti dello Studio.
Le cooperative aderenti ad AGCI Sicilia, su appuntamento, saranno ricevute dai professionisti della società presso la sede regionale dell’Associazione per una prima consulenza gratuita.
Il sodalizio prevede, inoltre, l’erogazione di servizi a tariffe agevolate e la possibilità di sottoscrivere contratti di consulenza ed assistenza di durata semestrale, rinnovabili.

Michele Cappadona«Grazie alle intese sottoscritte - commenta il presidente di AGCI Sicilia, Michele Cappadona -  l’adesione all’AGCI Sicilia consente ai nostri associati di accedere non soltanto ai nostri servizi interni, ma di potersi avvalere anche della competenza e delle professionalità dei nostri partner, per cogliere ogni opportunità di crescita offerta dal mercato. Stiamo valutando l’opportunità di stringere analoghi accordi anche con studi legali o multidisciplinari presenti nelle diverse province, al fine di arricchire l’offerta e agevolare le Cooperative aderenti anche nei loro territori attraverso le nostre articolazioni provinciali».

Minacce di morte al senatore messinese Germanà, solidarietà AGCI Sicilia

Il senatore Nino Germanà

«Nell’apprendere delle minacce di morte indirizzate via social media al senatore Nino Germanà per il suo impegno politico in favore della realizzazione del Ponte sullo Stretto di Messina - dichiara Michele Cappadona, presidente dell’Associazione Generale delle Cooperative Italiane - manifesto il mio personale sdegno e la piena solidarietà a nome di AGCI Sicilia. Siamo certi che il senatore Germanà non si farà intimidire da questo e da analoghi vili attacchi, respinti dall’interessato e dall’intera società civile. Auspichiamo anzi un sempre... Continua

Pesca e acquacoltura. Basciano, AGCI: «Settore in gravi difficoltà, governo Sicilia approva 116 mln programma Feampa, associazioni non consultate»

Fondo Europeo per gli Affari Marittimi, la Pesca e l’Acquacoltura 2021-2027 (Feampa)

Annunciato l’inizio dell’operatività in Sicilia del Fondo Europeo per gli Affari Marittimi, la Pesca e l’Acquacoltura 2021-2027 (Feampa), che comprende una serie di interventi per il settore, in parte gestiti centralmente dal ministero (MASAF) ed in parte dalle regioni. Il ministero tra l’altro gestirà il ritiro definitivo di chi deciderà di rottamare l’imbarcazione e consegnare la licenza di pesca. Sostenere l’economia blu e stimolare attività di pesca e acquacoltura innovative e sostenibili sono alcuni degli obiettivi del Programma nazionale del Feampa 2021-2027... Continua

Acli Sicilia: Agata Aiello confermata presidente. Buon lavoro da Agci Sicilia

Agata Aiello, presidente Acli Sicilia

Agata Aiello è stata riconfermata alla guida delle Acli Sicilia, nel corso della riunione dal Consiglio regionale che si è tenuta ieri a Caltanissetta. Laureata in Scienze della Formazione all’Università di Catania, originaria di Misterbianco, Agata Aiello inizia la sua esperienza nelle Acli di Catania nel 2008, nel corso del Servizio Civile Nazionale. Prosegue ricoprendo il ruolo di responsabile provinciale dello Sviluppo associativo poi dal 2016 al 2020 di presidente di Acli Catania e vice presidente regionale di Acli Sicilia. Dal... Continua