avvocato Marcello Assanti P4L PROFORLEX La società P4L PROFORLEX di Palermo, studio multiprofessionale associato, entra a far parte della rete di consulenti che AGCI Sicilia offre a supporto dei propri associati, grazie ad un accordo per la fornitura di servizi di consulenza ed assistenza specialistica in ambito legale (civile, giudiziale, stragiudiziale, penale, tributario, commerciale, societario, etc.), contabile e fiscale per aziende, sulla gestione del personale e procedure concorsuali, sul risanamento aziendale, avvalendosi della prestigiosa collaborazione degli oltre 26 professionisti dello Studio.
Le cooperative aderenti ad AGCI Sicilia, su appuntamento, saranno ricevute dai professionisti della società presso la sede regionale dell’Associazione per una prima consulenza gratuita.
Il sodalizio prevede, inoltre, l’erogazione di servizi a tariffe agevolate e la possibilità di sottoscrivere contratti di consulenza ed assistenza di durata semestrale, rinnovabili.

Michele Cappadona«Grazie alle intese sottoscritte - commenta il presidente di AGCI Sicilia, Michele Cappadona -  l’adesione all’AGCI Sicilia consente ai nostri associati di accedere non soltanto ai nostri servizi interni, ma di potersi avvalere anche della competenza e delle professionalità dei nostri partner, per cogliere ogni opportunità di crescita offerta dal mercato. Stiamo valutando l’opportunità di stringere analoghi accordi anche con studi legali o multidisciplinari presenti nelle diverse province, al fine di arricchire l’offerta e agevolare le Cooperative aderenti anche nei loro territori attraverso le nostre articolazioni provinciali».

e-max.it: your social media marketing partner

Pagliaro, Cgil: “Forzatura riforme in finanziaria, tempi troppo esigui”. Cappadona, Agci: “Garantire credito agevolato cooperative”

Un segnale preciso: tagliare con il passato. Gaetano Armao inizia la sua prima legge finanziaria come assessore all’Economia del governo Musumeci liquidando il dinosauro Esa e le banche regionali per le imprese artigiane e cooperative, Crias e Ircac, trasferendone competenze e risorse all’Irfis. Critico il segretario generale Cgil Sicilia Michele Pagliaro, secondo il quale il provvedimento “sembra un insieme di atti amministrativi piuttosto che di scelte programmatiche. Ci saremmo aspettati norme per accelerare la spesa per investimenti previsti dai Patti per... Continua

Cappadona, apprezzamento dell'Agci Sicilia su semplificazione amministrativa: “Segnale importante per le imprese”

“L’Agci esprime il suo particolare apprezzamento per il provvedimento sulla trasparenza, semplificazione e accelerazione dei procedimenti amministrativi e le conferenze di servizi, adottato dall’assessore regionale della Funzione pubblica, Bernadette Grasso“. Lo afferma Michele Cappadona, presidente dell’Associazione generale delle cooperative italiane – Agci Sicilia. Questo primo atto, ha chiarito l’assessore Grasso, è in linea con le dichiarazioni programmatiche e il disegno di legge organico predisposto dal governo Musumeci in materia di semplificazione amministrativa, che armonizzi le norme vigenti in materia e... Continua

Alleanza delle cooperative, incontro al vertice all'assessorato Famiglia e Politiche sociali

Una delegazione dell’Alleanza delle Cooperative Italiane (AGCI Sicilia - Confcooperative - Legacoop) è stata ricevuta presso la sede dell’assessorato della Famiglia e delle Politiche Sociali dal direttore generale, ing. Salvatore Giglione. All’incontro richiesto dall’ACI sui temi della della cooperazione sociale hanno partecipato l’attuale presidente Gaetano Mancini, già presidente regionale di Confcooperative; Franco Sprio, componente della presidenza regionale nonché responsabile della federazione provinciale palermitana AGCI Sicilia; e Giuseppe Fiolo, responsabile per il settore sociale di Legacoop. Durante la riunione sono state... Continua