avvocato Marcello Assanti P4L PROFORLEX La società P4L PROFORLEX di Palermo, studio multiprofessionale associato, entra a far parte della rete di consulenti che AGCI Sicilia offre a supporto dei propri associati, grazie ad un accordo per la fornitura di servizi di consulenza ed assistenza specialistica in ambito legale (civile, giudiziale, stragiudiziale, penale, tributario, commerciale, societario, etc.), contabile e fiscale per aziende, sulla gestione del personale e procedure concorsuali, sul risanamento aziendale, avvalendosi della prestigiosa collaborazione degli oltre 26 professionisti dello Studio.
Le cooperative aderenti ad AGCI Sicilia, su appuntamento, saranno ricevute dai professionisti della società presso la sede regionale dell’Associazione per una prima consulenza gratuita.
Il sodalizio prevede, inoltre, l’erogazione di servizi a tariffe agevolate e la possibilità di sottoscrivere contratti di consulenza ed assistenza di durata semestrale, rinnovabili.

Michele Cappadona«Grazie alle intese sottoscritte - commenta il presidente di AGCI Sicilia, Michele Cappadona -  l’adesione all’AGCI Sicilia consente ai nostri associati di accedere non soltanto ai nostri servizi interni, ma di potersi avvalere anche della competenza e delle professionalità dei nostri partner, per cogliere ogni opportunità di crescita offerta dal mercato. Stiamo valutando l’opportunità di stringere analoghi accordi anche con studi legali o multidisciplinari presenti nelle diverse province, al fine di arricchire l’offerta e agevolare le Cooperative aderenti anche nei loro territori attraverso le nostre articolazioni provinciali».

Florovivaismo, Governo dà via libera a produzione e commercio. 3000 aziende in Sicilia chiedono ora sostegno per superare la crisi

  AGCI Sicilia si unisce all’apprezzamento del coordinamento nazionale Agrinsieme, che riunisce Cia-Agricoltori italiani, Confagricoltura, Copagri, e le cooperative agroalimentari di Agci, Confcooperative, Legacoop, per il chiarimento relativo al florovivaismo arrivato da Palazzo Chigi, che sblocca le attività del settore. Soddisfazione per il provvedimento, un risultato positivo e concreto, che non basta comunque ad eliminare il timore che possa, da solo, risolvere la grave difficoltà economica delle aziende. I cittadini costretti a casa non comprano e occorrono per tutti i settori in crisi interventi... Continua

Proroga mutui Irfis Finsicilia: i moduli di richiesta per le imprese danneggiate da Covid-19

L’IRFIS Finsicilia spa aderisce alla moratoria di cui all’addendum  all’Accordo per il Credito 2019, sottoscritto venerdì 6 marzo 2020 tra ABI e le Associazioni di rappresentanza delle imprese. L’addendum  prevede – tra l’altro – l’estensione della sospensione sino ad un anno del pagamento delle quote capitali dei finanziamenti in essere alla data del 31/01/2020 erogati in favore delle imprese danneggiate dall’emergenza epidemiologica “COVID-19”.Le imprese interessate possono inoltrare domanda esclusivamente via pec (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) compilando i documenti (modulo corredato dall’allegata dichiarazione) reperibili attraverso... Continua

Inps: le misure del Decreto Cura Italia

L’Inps è pronto a dare attuazione a tutte le misure del Decreto Cura Italia. L’Istituto si trova a gestire 10 miliardi di euro, in poche settimane, per circa 11 milioni di utenti tra cassa integrazione e gli altri strumenti di sostegno al reddito. "Uno sforzo più grosso di quello che lo scorso anno ci ha visti impegnati sul Reddito di Cittadinanza e Quota 100, sia in termini di risorse economiche che in termini di utenti." "Non c’è nessun click day inteso come... Continua