colomba bianca vigna 

“Apprendiamo di un nuovo furto a Campobello di Mazara ad una delle cantine associate Colomba Bianca, eccellenza tra i produttori di vino in Sicilia. Un gesto criminoso che ci rattrista. Voglio manifestare, attraverso il presidente Dino Taschetta, la mia personale vicinanza e solidarietà ai cooperatori colpiti”, dichiara Michele Cappadona, presidente Associazione Generale delle Cooperative Italiane-AGCI Sicilia.

Furto di vino, la notte scorsa, nella sede di produzione della cantina “Colomba Bianca” in via Selinunte a Campobello di Mazara. Ignoti si sono introdotti forzando un cancello posteriore e il portone d’ingresso al magazzino, dove sono ammassate le bottiglie pronte per la vendita.
Bottino del furto sono state mille bottiglie di vino “Quarant’anni”, il rosso doc Riserva della cantina, il vino di punta della produzione. Insieme ai cartoni di vino sono state rubate anche alcune attrezzature. Per caricare il bottino i ladri si sono introdotti all’interno della cantina con un mezzo. Al momento del furto il sistema di videosorveglianza della cantina era fuori uso per problemi tecnici. E anche il custode non era in sede per problemi di salute. Quello messo a segno la notte scorsa è il terzo furto che la cantina “Colomba Bianca” registra nella sede di Campobello di Mazara sin da quando è stata rilevata l’ex cantina “La Vite” ora a marchio “Colomba Bianca”. (fonte: CastelvetranoSelinunte.it)

Continue testimonianze di una produzione d'eccellenza: due vini Colomba Bianca sono stati premiati alla 29° edizione del Concours Mondial de Bruxelles 2022, svolto questo mese di giugno, con la Medaglia d'oro: Quarantanni Rosso 2019 e Pass:one 2021.

Colomba Bianca 2 medaglie oro Bruxelles

Pallanuoto. TeLiMar Palermo batte a Napoli il Posillipo 13-7 nella 3ª giornata di A1

Giliberti, presidente TeLiMar: «Meritata vittoria con risultato mai in discussione. Benissimo sia in difesa che in attacco, con ritmi di gioco sostenuti. Se ora la Piscina Olimpica Comunale di Palermo garantirà apertura continua, avremo modo di lavorare per bene nel prosieguo di Campionato». A Napoli è tempo di riscatto per il TeLiMar Palermo, che nella terza giornata del Campionato di A1 batte il Circolo Nautico Posillipo 13-7. Avvio del match prorompente per il Club dell’Addaura che va subito sul +5. Da lì in avanti, con una perfetta... Continua

Cordoglio nel mondo della cooperazione siciliana per la morte di Pino Occhipinti

È morto stamattina a Scicli, dopo una malattia durata alcuni mesi, Pino Occhipinti, vicepresidente vicario Legacoop Sicilia, di cui è stato anche presidente provinciale di Ragusa e del settore agroalimentare regionale. “Con viva commozione mi unisco al cordoglio del mondo della cooperazione siciliana per la scomparsa dell’amico Pino Occhipinti, a cui mi sento legato da una lunga frequentazione in tantissime occasioni in cui ho avuto modo di apprezzare l’impegno di rappresentanza, anche politica”, dice Michele Cappadona, presidente regionale dell’Associazione Generale delle... Continua

Attività culturali e creative, dal Pnrr 115 milioni di euro di contributi a fondo perduto per favorire la transizione digitale

Parte il 3 novembre 2022 il nuovo incentivo “Transizione digitale organismi culturali e creativi” (TOCC), per l’erogazione di contributi a fondo perduto in favore di micro e piccole imprese, enti del terzo settore e organizzazioni profit e no profit, operanti nei settori culturali e creativi per favorire l’innovazione e la transizione digitale. L’incentivo può contare su una dotazione finanziaria di 115 milioni di euro prevista dal PNRR. Domande da presentare attraverso Invitalia. L’avviso pubblicato dal ministero della Cultura ha l'obiettivo favorire l’avanzamento... Continua