europa creativa 

Incontri per accedere ai bandi europei. Il 19 e 20 ottobre, il Desk Italia Europa Creativa della Direzione Generale Creatività Contemporanea e del Segretariato Generale del Ministero della Cultura esporrà le modalità per accedere al Bando Europa Creativa.

Europa Creativa è il programma europeo di sostegno ai settori culturali e creativi per il periodo 2021-2027. Il Programma ha una dotazione finanziaria complessiva di 2.4 miliardi di euro per il settennio e prevede misure destinate a tre filiere: MEDIA a sostegno dell’industria audiovisiva; CULTURA a sostegno degli altri settori creativi e culturali; TRANSETTORIALE, sezione che affronta le sfide e le opportunità comuni dei settori culturali e creativi, compreso l’audiovisivo.
All’interno del programma di iDesign (13-23 ottobre 2022), a partire dal 19 ottobre (orari 15,00-18,00) sarà attivato uno sportello per incontri B2B per gli operatori del settore del design e dell’arte curato da funzionari del Desk Italia Europa Creativa della Direzione Generale Creatività Contemporanea all’interno del Museo Riso (via Vittorio Emanuele 365 a Palermo). Gli incontri, per i quali non è prevista prenotazione, proseguiranno giovedì 20 ottobre dalle ore 9,00 alle ore 18,00.
Nei giorni 19 e 20 ottobre, quindi, i rappresentanti del Desk vi accoglieranno per spiegare le modalità per accedere, redigere il progetto e attivare la ricerca di partner.
Agli stessi incontri parteciperà il Coordinamento nazionale Marchio del patrimonio europeo che fa capo al Segretariato Generale del Ministero della Cultura.
Il Marchio è un’azione speciale di Europa creativa che consiste nell’assegnazione di un riconoscimento a quei siti del patrimonio culturale europeo che abbiano un particolare valore simbolico o rivestano un ruolo importante nella storia e nella cultura d’Europa o nella costruzione dell’Unione europea.
Il Marchio mira a valorizzare il patrimonio culturale comune e a migliorare la conoscenza reciproca fra i cittadini europei, contribuendo a rafforzare il senso di appartenenza all’Unione e a promuovere il dialogo interculturale.

 

Pallanuoto. TeLiMar Palermo batte a Napoli il Posillipo 13-7 nella 3ª giornata di A1

Giliberti, presidente TeLiMar: «Meritata vittoria con risultato mai in discussione. Benissimo sia in difesa che in attacco, con ritmi di gioco sostenuti. Se ora la Piscina Olimpica Comunale di Palermo garantirà apertura continua, avremo modo di lavorare per bene nel prosieguo di Campionato». A Napoli è tempo di riscatto per il TeLiMar Palermo, che nella terza giornata del Campionato di A1 batte il Circolo Nautico Posillipo 13-7. Avvio del match prorompente per il Club dell’Addaura che va subito sul +5. Da lì in avanti, con una perfetta... Continua

Cordoglio nel mondo della cooperazione siciliana per la morte di Pino Occhipinti

È morto stamattina a Scicli, dopo una malattia durata alcuni mesi, Pino Occhipinti, vicepresidente vicario Legacoop Sicilia, di cui è stato anche presidente provinciale di Ragusa e del settore agroalimentare regionale. “Con viva commozione mi unisco al cordoglio del mondo della cooperazione siciliana per la scomparsa dell’amico Pino Occhipinti, a cui mi sento legato da una lunga frequentazione in tantissime occasioni in cui ho avuto modo di apprezzare l’impegno di rappresentanza, anche politica”, dice Michele Cappadona, presidente regionale dell’Associazione Generale delle... Continua

Attività culturali e creative, dal Pnrr 115 milioni di euro di contributi a fondo perduto per favorire la transizione digitale

Parte il 3 novembre 2022 il nuovo incentivo “Transizione digitale organismi culturali e creativi” (TOCC), per l’erogazione di contributi a fondo perduto in favore di micro e piccole imprese, enti del terzo settore e organizzazioni profit e no profit, operanti nei settori culturali e creativi per favorire l’innovazione e la transizione digitale. L’incentivo può contare su una dotazione finanziaria di 115 milioni di euro prevista dal PNRR. Domande da presentare attraverso Invitalia. L’avviso pubblicato dal ministero della Cultura ha l'obiettivo favorire l’avanzamento... Continua