Un progetto che racconta se stesso. Un giornale realizzato da una comunità che si organizza come redazione. Il loro laboratorio di integrazione sociale è la testata online ComuniCare. Sotto la direzione della giornalista Rossana Franzone, i ragazzi della comunità alloggio per minori "Il Delfino" di Milazzo imparano a conoscere il mestiere del reporter, diventano redattori, ripartendosi i compiti di scrivere gli articoli, scattare le foto, montare i video. Esplorano la realtà, la analizzano, la rappresentano, ne prendono consapevolezza. Logo ComuniCareUn esperimento felicemente riuscito. Tanto che Francesca Scaffidi, psicologa e responsabile della comunità ospitata in una splendida villa nel rione Santa Marina, alle porte di Milazzo, pensa di estenderla alla struttura gemella, "La Farfalla" di Piraino, entrambe gestite dalla cooperativa sociale onlus "Il Cammino". “Guardiamo con grande interesse e attenzione all’iniziativa ComuniCare”, dice con soddisfazione Michele Cappadona, presidente regionale dell’Associazione generale delle cooperative italiane, cui aderisce ‘Il Cammino’. “L’impegno nell’attività di redazione di un giornale, che prevede analisi, sintesi e consapevolezza della realtà, è un ottimo percorso d’integrazione e di crescita culturale per chi proviene da situazioni familiari problematiche o contesti sociali difficili. Ci auguriamo che questa esperienza possa essere un modello di buone prassi che altre cooperative sociali possano adottare”. I volenterosi cronisti in erba si sono dedicati con entusiasmo a questa attività, preziosa per il loro percorso di reinserimento sociale. Sono stati gli stessi ragazzi a decidere il nome della testata e la sua grafica. Enfatizzando le ultime quattro lettere, e il loro significato in inglese, per esprimere il messaggio di volere "comunicare con cura". Realizzando il logo con la C iniziale come un delfino, per rappresentare il nome della loro comunità milazzese. ComuniCare, con le sue cinque sezioni online e la sua giovane redazione, continua il suo percorso. (http://comunicare.incamminoonlus.it/)

Potersi confrontare con i protagonisti delle vicende locali può aiutare i ragazzi a reinserirsi. «Prioritario investire...

Pubblicato da Rassegna Stampa su domenica 22 aprile 2018
e-max.it: your social media marketing partner

Le coop al Book Pride 2019, fiera nazionale del libro indipendente

L’Alleanza delle Cooperative Italiane Comunicazione, sarà, come per gli anni precedenti, partner della quinta edizione di Book Pride, Fiera nazionale dell’editoria indipendente. Il 15-17 marzo 2019 a Milano. La presenza e le iniziative proposte vogliono confermare il convinto appoggio all’editoria indipendente e ai progetti comuni per la promozione della lettura in Italia e per la difesa e il rafforzamento della bibliodiversità. “Ogni desiderio” è il tema di questa edizione 2019 di Book Pride e il forte “desiderio” del Movimento Cooperativo è... Continua

Salina isola pilota in Clean Energy for EU Islands 2019, unica isola italiana selezionata

Eolie, Sicilia. Salina riceve un importante riconoscimento per essere stata individuata come una delle sei Isole Pilota dell’Unione Europea per la transizione verso l’energia pulita, per servire come esempio ispiratore per il maggior numero possibile di isole europee nei prossimi anni. La selezione delle isole dell’UE impegnate nella transizione energetica è un’iniziativa della Commissione Europea Clean Energy for EU Islands, e parte ufficialmente oggi con il sostegno del Segretariato delle Isole dell'UE per l'energia pulita.L'iniziativa della Commissione Europea avvia il processo... Continua

Alleanza Pesca: Governo Conte non dimentichi emergenza maltempo

In questi giorni si sente parlare molto di un provvedimento d’urgenza cui starebbe lavorando il governo per dare risposte alle emergenze in agricoltura. Le bozze che circolano non contengono però alcun riferimento, almeno per il momento, al  settore pesca che invece ha subito enormi danni nello scorso autunno. Pesca e acquacoltura sono stati infatti messi a dura prova nel mese di ottobre e ricordiamo ancora le dichiarazioni del ministro Gian Marco Centinaio nelle quali chiariva che anche le nostre marinerie... Continua